fbpx

Serie D – Monterosi-Giugliano: 1-0. Ennesima sconfitta per i tigrotti che terminano la gara in 9

Monterosi-Giugliano: 1-0, questo è il risultato finale del recupero della 16a giornata del Girone G di Serie D.

Una sconfitta che il Giugliano aveva messo in preventivo, perchè non è certo contro la prima in classifica che si possono aspettare i punti per la salvezza, anzi, il risultato di misura va per così dire anche bene alla squadra di Antonio Maschio.

Il Giugliano resiste per un tempo

La formazione giuglianese schierata da mister Maschio con il 3-5-2 senza Antonio Orefice nemmeno in panchina, ha tenuto testa alla capolista per tutta la prima frazione di gioco chiudendo il primo tempo sullo 0-0. Tra i tigrotti Liberato e Genny Russo hanno formato il terzetto difensivo insieme a Stendardo, mentre a sorpresa è stato schierato a centrocampo dal primo minuto Carlo Orefice ed in attacco nuova bocciatura per Celestine lasciato in panchina, a lui è stato preferito ancora Filogamo con accanto Camara.

La ripresa si apre con il gol vittoria

La ripresa si è aperta subito con il gol del vantaggio del Monterosi, al 50′ è stato Sivilla a battere Mola e questo è stato anche il gol che è valso i tre punti alla capolista, che allunga ancor di più sulle inseguitrici.

Il Giugliano ha chiuso la gara in 9 uomini per le espulsioni di Marco Conte e Carlo Orefice, due pedine che dunque mancheranno al tecnico dei tigrotti nel prossimo match.

Classifica sempre più drammatica

Dopo questa gara e la 15a sconfitta su 23 disputate la situazione in classifica per il Giugliano si fa ancor più drammatica, tenendo anche conto che nell’altro recupero del girone Cassino e Nuova Florida si sono divise la posta in palio.

In un momento sempre più caotico in casa giuglianese, le speranze di mantenere la Serie D diminuiscono sempre più.

  • Add Your Comment