fbpx

Serie D, Girone G: Afragolese e Giugliano ad un passo dal baratro

Ieri si è disputata la 28a giornata del campionato di Serie D Girone G e non ci sono state buone notizie per le compagini campane, infatti nessuna di esse ha raccolto i tre punti.

Afragolese e Giugliano ad un passo dal baratro

Se per il Giugliano ormai la retrocessione è scontata già da un pezzo nonostante il pareggio di ieri contro il Lanusei per 1-1 che è servito solo per rendere meno amaro questo finale di stagione, non si può dire la stessa cosa dell’Afragolese, compagine che si ritrova al penultimo posto dopo la sconfitta interna di ieri conto il Latina per 1-2 giunta a tempo scaduto.

La formazione di mister Di Costanzo si è portata subito in vantaggio con Energe al 1′ e ci sarebbe tanto da dire sulla direzione arbitrale, infatti è stato annullato un gol nella ripresa ai rossoblù per un motivo indecifrabile, ma ciò non toglie che una squadra in lotta per la salvezza non può subire una rete in pieno recupero, una rete che potrebbe costare carissimo a fine campionato.

Gladiator un pareggio che fa rabbia, Nola è quasi fatta

Il Gladiator ha sicuramente molto da rammaricarsi per come è andata la partita contro la Torres per lunghi tratti giocata in superiorità e con un rigore fallito sullo 0-0, ma ha anche avuto la forza di reagire dopo lo svantaggio e trovare il pari. Un risultato che fa rabbia, ma fino ad un certo punto, perchè con la sconfitta dell’Afragolese i sammaritani non sono più penultimi e nel caso la LND decidesse di abolire i play-out a questo punto sarebbero salvi.

Il Nola sta continuando nella sua scalata verso la salvezza ed ha guadagnato un altro punticino importante per il raggiungimento dell’obiettivo. Ottimo l’1-1 in trasferta in casa del Team Nuova Florida.

Nocerina e Savoia a braccetto

Per fortuna tra le squadre campane ci sono anche Nocerina e Savoia, che sono ormai quasi certe di prendere parte ai play-off. Ieri i molossi hanno raccolto un 2-2 a Cassino, mentre gli oplontini hanno chiuso sull’1-1 la gara in terra sarda contro il Latte Dolce.

Le due campane sono appaiate in classifica a 46 punti con 4 punti di vantaggio sul Muravera.

  • Add Your Comment