fbpx

Serie D – Città di Sant’Agata, è ufficiale l’acquisto di un difensore classe 1994

In maniera anche probabilmente inaspettata, il Città di Sant’Agata, società che disputerà la prossima Serie D, piazza un ottimo colpo in difesa, assicurandosi le prestazioni del centrale Simone Brugaletta, ex Gela e Chieti. Il comunicato arriva attraverso la pagina Facebook della società:

“Comincia a prendere sempre più forma il roster 2020/21 del Città di Sant’Agata. Nella mattinata odierna infatti il Direttore Meli, ha concluso positivamente una trattativa importante condotta a fari spenti. Alla corte del tecnico Pasquale Ferrara, approda il forte centrale difensivo Simone Brugaletta. Il classe ’94 prima menzionato, ha disputato la stagione scorsa nelle file del Chieti, collezionando 18 partite ed una rete. “Si tratta di un profilo di giocatore molto interessante – dichiara il Direttore Meli – perché nonostante sia giovane, ha già un buon bagaglio d’esperienza. Nel suo ruolo, è il primo calciatore che abbiamo cercato, perché oltre alle sue doti tecniche, siamo rimasti impressionati dalle sue doti umane. Sin da subito ha mostrato interesse per il nostro progetto, rifiutando anche offerte provenienti dalla Lega Pro. Un ringraziamento particolare va al suo agente, l’avvocato Sorintano, che ci ha aiutato a chiudere positivamente la trattativa”. Queste le prime parole di Simone Brugaletta dopo la firma: “Sono felice di sposare questo progetto, perché tanti colleghi passati da qui precedentemente mi hanno parlato bene della Società e della cittadina. Approdo in una grande famiglia, che ha grandi ambizioni, che si sposano con le mie. Non vedo l’ora di cominciare e sono certo che faremo un bel campionato. Prometto grande impegno a tutto l’ambiente bianco azzurro per ripagare la fiducia che mi è stata accordata“.

  • Add Your Comment