fbpx

Real Agro Aversa in fase positiva da 8 gare, il DS Filosa: “Pensiamo alla salvezza”

L’eccellente avvio di campionato della Real Agro Aversa, che è in fase positiva da ben 8 giornate, non ha fatto cambiare obiettivo alla dirigenza normanna. Attraverso i canali ufficiali il Direttore Sportivo Paolo Filosa ha esclamato le seguenti parole:

Real Agro Aversa in fase positiva da 8 gare, il DS Filosa: “Pensiamo alla salvezza”

FURIBONDO IL DS PAOLO FILOSA:”VOLIAMO BASSO E PENSIAMO UNICAMENTE ALLA SALVEZZA”
8 i risultati utili consecutivi in casa normanna. Il giorno dopo in casa Real Agro Aversa registriamo le dichiarazioni di un direttore sportivo granata Paolo Filosa contrariato e non le manda a dire. A mente fredda elogia il grande spirito di abnegazione di tutti i ragazzi :”Sono furioso. Non mi va giù vedere al triplice fischio finale musi lunghi . Noi non dobbiamo perdere di vista l’obiettivo che resta la salvezza. Noi ci dobbiamo salvare. Ad Agosto tutti speravamo in una salvezza. Stiamo dimostrando con i fatti di meritare la categoria, questo grazie al grande lavoro del nostro pilastro Giovanni Sannazzaro col suo staff. I ragazzi danno l’anima per apprendere e sono arrivati 8 risultati utili consecutivi. Domenica contro il Portici una grande ripresa contro una grande squadra come il Portici. Qualcuno non ha capito cosa fa il presidente che ha messo a disposizione un budget importante per le sue disponibilità e fa enormi sacrifici.Lo ripeterò all’infinito, dobbiamo pensare a salvarci. I giovani sono così.Arriveranno anche delle sconfitte. Non dobbiamo vincere il campionato. CI DOBBIAMO SALVARE!Ho scelto tutti ragazzi che rispecchiano il mio carattere. Devono avere la mia fame e rabbia calcistica. Fermiamoci un attimo e ridimensionamoci tutti quanti. Ci dobbiamo salvare con la speranza che arrivi quanto prima possibile. Non siamo il Manchester City o Paris Saint Germain. Siamo una squadra che gioca anche con 6 under. Io parlo del lato tecnico, del resto ne ha parlato in conferenza il nostro presidente al termine della gara. Mi sono consultato col presidente, da questo momento in poi gli unici autorizzati a parlare sono oltre al presidente , il sottoscritto e l’allenatore. Non dobbiamo perdere di vista l’obiettivo finale. Non deve arrivare nessuna punta o difensore. Se avessimo avuto una grande forza economica, avremmo allestito una squadra per vincere perché ne abbiamo la capacità e competenza. Rimaniamo umili. Il nostro obiettivo era e resta la salvezza. Parlare di acquisto è assolutamente offensivo verso questo gruppo che ho allestito. Lasciateci lavorare in serenità”.
Serie D, Real Agro Aversa
  • Add Your Comment