fbpx

Nuovo DPCM ferma il calcio dilettantistico: salva la Serie D, stop ai campionati di Eccellenza

La nuova stretta del governo blocca buona parte del calcio dilettantistico italiano: l’ultimo DPCM infatti conferma le preoccupazioni espresse da Sibilla, presidente della LND alcuni giorni fa.
Di fatto il nuovo decreto ferma totalmente i campionati dilettantistici, permettendo momentaneamente solo alla Serie D di andare avanti, come spiegato dal testo stesso:

Sospesi eventi e competizioni sportive degli sport individuali e di squadra, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato; restano consentiti soltanto gli eventi e le competizioni sportive, riconosciuti di interesse nazionale, nei settori professionistici e dilettantistici, dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI), dal Comitato italiano paralimpico (CIP) e dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate, enti di promozione sportiva, ovvero organizzati da organismi sportivi internazionali, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse ovvero all’aperto senza la presenza di pubblico, nel rispetto dei protocolli emanati dalle rispettive Federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate ed enti di promozione sportiva”.

  • Add Your Comment