Calcio Eccellenza Lazio, Palestrina riparte con Umberto Fatello

Nel campionato di calcio di Eccellenza Lazio, Girone B, il Palestrina ha scelto il successore di Stefano Scaricamazza. Il nuovo mister è infatti Umberto Fatello per quello che è per l’allenatore, in tutto e per tutto, un ritorno a casa.

Il Palestrina riparte con Umberto Fatello, già allenatore della squadra prenestina

Nel periodo tra il 2016 ed il 2018, riporta il sito montiprenestini.info, Umberto Fatello ha già allenato il Palestrina vincendo prima il campionato di Seconda categoria, e poi quello di Prima categoria.

Umberto Fatello, ecco il ritorno al passato dopo due annate allo Sporting San Cesareo

In particolare, il mister Umberto Fatello torna così a guidare il Palestrina dopo aver trascorso due annate allo Sporting San Cesareo. Ma l’allenatore, che è di Palestrina, può ora guidare nella prossima stagione la squadra in Eccellenza Lazio magari per puntare al salto di categoria.

Sarà la prima volta per Umberto Fatello nel massimo campionato di calcio regionale

Forte dei rapporti di grande stima con la proprietà, il mister Umberto Fatello si cimenterà per la prima volta con il campionato di calcio regionale di Eccellenza, ma il tecnico è convinto di far bene. D’altronde, prima della chiusura anzitempo del campionato, già in questa stagione il Palestrina, nel Girone B di Eccellenza Lazio, ha collezionato ben 42 punti in 25 partite, uno in meno del Gaeta secondo a 43 punti.

Inoltre, già nello scorso mese di aprile del 2020 il presidente del Palestrina Cristofari, in accordo con quanto riportato dal sito controluce.it, aveva confermato che ‘Il prossimo anno ripartiremo con uno spirito diverso‘. Ed il cambio di allenatore rappresenta il primo tassello.

  • Add Your Comment