fbpx

Serie D – Nola-Torres: 2-3. Ai bruniani non basta la reazione finale

Nola-Torres: 2-3, con questo risultato si è chiusa la gara valida per la 27a giornata del Girone G di Serie D. Uno scontro diretto per la salvezza purtroppo perso dalla squadra nolana.

Primo tempo da dimenticare

Il Nola è dovuto scendere in campo con una squadra senza alcuni punti cardine come capitan Acampora, ma il primo tempo è stato proprio da incubo per i ragazzi di mister Campana, infatti è andata sotto già al 5′ a causa del gol di Bilea, che si è inserito dalla sinistra ed ha insaccato un preciso tiro nell’angolino basso di Torino.

I bruniani hanno provato a reagire, ma al 20′ sugli sviluppi di un calcio di punizione il difensore Vavassori di testa ha siglato il raddoppio per la Torres. Subito il contraccolpo, il Nola ha trovato enormi difficoltà a regire.

Una ripresa batticuore

Nella ripresa il gol al 49′ ancora di Vavassori (in gol anche contro l’Afragolese sabato scorso) sembrava aver chiuso definitivamente la gara, ma lo stesso difensore è stato espulso al 54′ per doppia ammonizione e il Nola di colpo ha ritrovato verve.

Tantissimi gli attacchi dei bruniani imbottiti di giovani lanciati in campo da Campana. Dopo svariate occasioni ed anche un palo colpito da Esposito è arrivato il gol dello stesso centravanti al minuto 80.

A quel punto è iniziata tutta un’altra gara e il Nola con La Monica all’87’ ha trovato anche la seconda rete che ha definitivamente riaperto il match, ma purtroppo non è riuscita la rimonta anche se si è combattuto fino al triplice fischio dell’arbitro. All’ultimo minuto di recupero la Torres è rimasta anche in 9 per l’espulsione di Battaglia.

Per la Torres invece le due trasferte in Campania hanno significato la probabile svolta, infatti tra Afragolese e Nola ha conquistato 6 punti.

La salvezza del Nola passa per Afragola

Il Nola nel prossimo turno sarà impegnato in un altro scontro diretto contro l‘Afragolese e deve cercare a tutti i costi di non perdere per non farsi superare in classifica dai rossoblù.

  • Add Your Comment