fbpx

Serie D – Monterosi-Afragolese: 2-1. I rossoblu tra delusione e proteste

Monterosi-Afragolese: 2-1, è stato il risultato con il quale si è chiuso il recupero della 13a giornata del Girone G di Serie D.

Una gara che sulla carta non dava alcuna possibilità di raccogliere punti alla squadra di mister Masecchia, che invece si è conclusa tra delusione e proteste.

La delusione è dovuta al fatto che i rossoblu hanno disputato una buonissima gara contro l’ipotetica capolista, chiudendo addirittura in vantaggio il primo tempo, grazie ad un’incornata di Puntoriere su angolo di Marzullo al 19′.

Le proteste sono invece nate all’ultimo minuto di recupero, quando l’arbitro non ha concesso all’Afragolese un calcio di rigore per fallo di mano di un calciatore del Monterosi.

Purtroppo gli afragolesi nel secondo tempo hanno subito troppo presto la rete del pareggio, arrivata al 48′ su rigore con Costantini.

Forte del pareggio il Monterosi ha continuato ad attaccare trovando il 2-1 al 65′ con Vagnoni in sospetta posizione di fuorigioco.

Rispetto ad altre volte però, l’Afragolese ha reagito sfiorando la rete di nuovo con Puntoriere e riversandosi di continuo nella metà campo avversaria, fino ad arrivare all’episodio del rigore negato al 95′.

C’è da prendere per buona la prestazione anche se è arrivata un’altra sconfitta, visto che domenica l’Afragolese non giocherà perchè rinviata causa Covid la gara con la Nuova Florida, ci sarà il tempo per oleare i meccanismi e liberare un pò la testa dallo stress di questo periodo.

Oggi è arrivato un segnale dalla squadra ed è quello che la salvezza è possibile, sperando di poter contare su tutta la rosa a disposizione. I tifosi ora più che mai devono stringersi attorno ai loro beniamini.

  • Add Your Comment