fbpx

Serie D – Giugliano: che ne sarà ora dei tigrotti?

Una domanda sta rimbalzando da una parte all’altra di Giugliano in questi giorni dopo il comunicato del presidente Giovanni Palma di consegnare il titolo sportivo della squadra al Sindaco. La domanda che in tantissimi si pongono è questa: “Che ne sarà ora dei tigrotti?”.

A questa domanda potrebbe rispondere solo lo stesso Palma, il suo sarà un disimpegno totale o proverà fino al termine della stagione di portare in salvo la squadra?

Chi scenderà in campo dalla prossima partita, la prima squadra o la Juniores?

Tutte domande ancora senza risposta eppure il Giugliano mercoledì sarà impegnato nel recupero di campionato contro la capolista Monterosi.

Non entrando nel merito di quanto accaduto sabato scorso, ci sarebbe comunque da capire quali sono le intenzioni del patron giuglianese, perchè una piazza come quella giuglianese merita di conoscere quello a cui si andrà incontro da qui al termine della stagione, o almeno fin quando qualche altro imprenditore non si faccia avanti per rilevare il titolo sportivo.

Invece come da troppo tempo ormai nel Giugliano società regna il silenzio, perchè anche il comunicato diramato sabato non è stato chiarificatore, nel senso che Palma non è stato chiaro nel dichiarare un suo completo disimpegno fin da subito o fino a quando non avverrà la cessione della proprietà.

Prima che arrivi veramente la fine del calcio a Giugliano sarebbe il caso che una volta per tutte il presidente (in carica o dimissionario ancora non è chiaro), esprima al popolo con una conferenza le sue reali intenzioni, perchè il suo perdurante silenzio non fa altro che mettere ansia ad una piazza forse fin troppo legata ai colori gialloblè.

Il nostro auspicio è quello di sapere davvero cosa pensa l’avvocato Palma e siamo anche pronti a ricevere sue dichiarazioni da trasmettere a tutti i giuglianesi. Quindi Palma se ci sei batti un colpo!

  • Add Your Comment