Serie D – Brindisi, è il giorno decisivo: obiettivo non perdere la quarta serie

O dentro, o fuori. E’ arrivato il momento decisivo in casa Brindisi. Entro le ore 17.00, i pugliesi dovranno presentare ricorso dopo la bocciatura della Covisod.

Momenti di ansia e preoccupazione nella tifoseria biancoazzurra. Quando sembrava tutto risolto dopo le ultime vicende societarie, ecco il fulmine a ciel sereno. La società, da qualche giorno si è chiusa nel silenzio. Da Brindisi, però, comincia a filtrare un cauto ottimismo.

Saranno ore davvero concitate per i biancoazzurri, chiamati a non perdere quella Serie D che hanno ritrovato la passata stagione dopo otto anni di assenza e l’ultimo fallimento che ha fatto ripartire il Brindisi dal pantano dei tornei regionali.

  • Add Your Comment