fbpx

Real Agro Aversa, la “rabbia” del patron Pellegrino

Lettera aperta del patron della Real Agro Aversa, Guglielmo Pellegrino, che ha lamentato un comportamento scorretto da parte delle rappresentanze dello stadio.

Real Agro Aversa, la “rabbia” del patron Pellegrino

LA RABBIA DEL PRESIDENTE PELLEGRINO
Tutto quello che sta succedendo intorno al Real Agro Aversa ha del clamoroso. Ieri, io e il direttore sportivo Paolo Filosa siamo stati messi letteralmente alla porta dai nuovi padroni dello stadio Bisceglia, così si sono dichiarati. Con una arroganza e mancata educazione ci hanno cacciato fuori. Ho sempre detto che il Sindaco è una brava persona, perbene, e lo ripeterò ancora per cento volte se ce ne sarà bisogno, ma le politiche sullo sport che ha portato avanti fino ad adesso stanno portando ad uno azzeramento di questo sport. Aversa è una grande città, e tranne il Real Agro Aversa non ci sono altre società che si occupano di questo sport a livello agonistico. Il Real Agro Aversa resiste solo grazie ad una persona come me, ne sto facendo quasi una questione di principio, oltre che per il mio amore verso il Calcio. Personalmente non metterò più piede nello stadio Bisceglia finché a gestirlo, sì “gestite ma non siete padroni”, lo sono più io essendo cittadino Aversano, saranno questi signori. Proverò a giocarci le partite ufficiali se le condizioni del campo lo permetteranno. Stanno cercando di minare la nostra sopravvivenza, questo lo potrà fare solo nostro Signore, chiamandomi all’altro mondo, ma come tutti ben sappiamo il nostro Signore vede e provvede. C’è stato un gruppo di cosiddetti imprenditori capeggiati da un noto politico Aversano, che si propone come candidato a Sindaco della nostra città, che hanno fatto di tutto per far sparire il calcio dalla città, intimidendo chi si avvicinava alla nostra società, nuovi soci. Tutto questo ha portato a delle ripercussioni, vedi le dimissioni del nostro tecnico Sannazzaro, che non ha riscontrato più le minime condizioni per andare avanti. Io non mi sono fermato, e mai mi fermerò. Al momento sono ancora di più convinto che questa sia la strada giusta. Faccio un appello a tutte le persone perbene che amano il calcio in città, e ne sono tante: STATECI VICINO!
Il Presidente
Forza Aversa Sempre
Pellegrino-Real Agro Aversa