fbpx

Nola – Bisceglie 3-0: Tris convincente convincente dei bruniani

Continua il buon momento del Nola che si impone per 3 a 0 sul Bisceglie. 

Nola – Bisceglie 3-0: Tris convincente convincente dei bruniani

Il Nola continua a fare bene e trova il suo quarto risultato utile consecutivo. Dopo i pareggi con Mariglianese e Lavello e l’entusiasmante vittoria col Bitonto, arriva la roboante vittoria nello scontro salvezza contro il Bisceglie. Allo Sporting Club di Nola andava in scena, infatti, il recupero dell’ultima giornata di andata e il Nola si è fatto trovare pronto.

Pronti e via: il Nola va in vantaggio. Palla di Ruggiero per Coratella in area di rigore al 5′, l’ariete nolano si gira in un fazzoletto e trova l’angolo alto, siglando così il suo secondo gol consecutivo. Pochi minuti dopo il numero 9 potrebbe trovare anche la doppietta ma il portiere ospite chiude lo specchio. Nel secondo tempo il Nola chiude i giochi quasi subito. Passano 9′ e D’Angelo ritrova il gol, questa volta su corner: letale la sua inzuccata. Lo stesso 11 bianconero potrebbe trovare poi il gol in diverse occasioni ma la doppietta non arriva per un soffio. Il Nola la chiude definitivamente a 9′ dalla fine con il neo entrato Di Dato che, con il più facile dei tap-in, segna il suo primo gol in bianconero.

IL TABELLINO
Reti: 
Coratella 5′ (N), D’Angelo 54′ (N), Di Dato 81′ (N).
Nola 1925: 
Cappa, Sagliano (72′ Prevete), Cassandro, D’Orsi, D’Ascia, Caliendo (88′ Staiano), Acampora (94′ Miocchi), Zito, Ruggiero, D’Angelo (80′ Di Dato), Coratella (85′ Camara). A disposizione: Mariano, Sicignano, Togora, Figliolia. Allenatore: Carmelo Condemi.
A.S. Bisceglie: 
Martorel; Marino, Coletti, Ligorio; Rubino (16′ st Izco), Liso, Cozza, Ferrante (24′ st Fucci), Farinola; Sandomenico (2′ st Urquijo, dal 19′ st Coria), Acosta. A disposizione: Zinfollino, D’Angelo, Barletta, Urquiza, Bottari. Allenatore: Michele Cazzarò’.
Arbitro: 
Borrello di Arezzo (assistenti D’Alessandris di Frosinone e Messina di Cassino).
Note: 
ammoniti D’Ascia e Zito per il Nola; ammoniti Marino e Coria per il Bisceglie.

nola bisceglie