fbpx

Giugliano: la nuova proprietà si fa viva e trova un accordo con i calciatori

Giornata importante quella di ieri per il Giugliano, perchè c’è stato il primo incontro ufficiale tra un responsabile della nuova proprietà ed il Sindaco Nicola Pirozzi.

L’uomo dell’incontro

L’incontro tra il Sindaco e il responsabile della società è avvenuto allo stadio De Cristofaro nel pomeriggio. L’uomo presentatosi ha fatto le veci di Pellerone e Garcia, i due proprietari, illustrando (secondo quanto raccolto dalla nostra redazione) il progetto societario futuro.

A Giugliano si è quindi presentato Salvatore Trunfio, presidente della Mediastar International Football Management, formata da una rete di procuratori sportivi con sede a Ginevra.

A quanto pare il progetto illustrato è stato molto convincente agli occhi del Sindaco, (che però ad oggi non ha rilasciato ancora nessuna dichiarazione ufficiale a riguardo) e tra poco tempo dovrebbe esserci finalmente la presentazione ufficiale della nuova proprietà alla piazza di Giugliano con la presenza anche del presidente Mario Pellerone.

Accordo trovato con i calciatori

La nuova società ha anche mosso i primi passi concreti sul lato economico, infatti è stato trovato l’accordo con 22 dei 26 calciatori in rosa per il pagamento del 50% degli stipendi che gli spettavano e questi ultimi seppur a malincuore ma per il bene del Giugliano hanno accettato l’accordo.

Al momento sono già stati erogati 45.000 euro per gli stipendi e i calciatori hanno già percepito la somma, come confermato da qualche tesserato da noi stesso contattato.

Il futuro resta comunque nebuloso per il Giugliano, tra mezzi passi, ritardi, nessun comunicato o intervista mai rilasciata dai nuovi proprietari, ma almeno adesso qualcosa inizia a delinearsi, anche se una gran parte della tifoseria continua a non fidarsi della nuova cordata.

  • Add Your Comment