fbpx

Savoia – Real Forio 2-1: Esposito e Trimarco regalano il successo interno

Ottimo successo del Savoia che ha battuto per 2 a 1 la Real Forio. La pagina ufficiale del club ha fornito la sintesi del match.

Savoia – Real Forio 2-1: Esposito e Trimarco regalano il successo interno

ANCORA ESPOSITO, FINALMENTE TRIMARCO: IL SAVOIA DI MISTER CARANNANTE VOLA!

Savoia di scena al Giraud con una gran cornice di pubblico. Mister Carannante schiera i suoi con il consueto 4-3-3: Landi; Pisani, Esperimento, Rega, Spavone; Liberti, Foti, De Rosa; De Stefano, Scarpa ed Esposito. Il Real Forio risponde con: D’Errico, Lubrano, Saurino, Iacono, Di Spigna, Castaldi, Accurso, De Luise, Granato, Capone e Cirelli.

Chance al 13’ per De Luise che calcia a botta sicura, ma Landi è bravissimo a bloccare in due tempi. Minuto 20, Scarpa vede l’inserimento di Liberti e lo serve: il colpo di testa del numero 8 si spegne tra le braccia di D’Errico. Passano 4 giri d’orologio e arriva un’altra bella azione: il Savoia muove palla da sinistra verso destra con Scarpa e Liberti, palla in area per Esposito ma non concretizza a pochi passi dalla porta del Real Forio. Savoia a pochi centimetri dal gol. Rete che arriva al 39’: punizione di Foti che pennella per il Ninja Esposito che, di testa, segna la rete del vantaggio. A pochi minuti dal duplice fischio, De Stefano sterza e calcia di trivela ma D’Errico para.

In avvio di seconda frazione ammonito Pisani per fallo tattico. Al 3’ rigore per il Real Forio ed ammonizione comminata al vicecapitano Mimmo Rega. Cirelli firma la rete dell’1-1. Doppio cambio per i padroni di casa: fuori Pisani e De Rosa, dentro Vaino e Trimarco. Si accende un parapiglia in campo, il direttore di gara ammonisce sia Esposito che Cirelli. Tiro-cross di Liberti, D’Errico evita il gol mandando la palla in angolo. Carannante cambia il play di centrocampo e l’esterno offensivo: entrano Grieco e Catalano al posto di Foti e De Stefano. Occasione alla mezz’ora creata da Scarpa: conclusione volante di Catalano, ma nulla da fare, al Giraud regge l’1-1. Al 35’ arriva il raddoppio: Esposito va via sulla sinistra e serve Trimarco, tap-in vincente e 2-1 del centravanti oplontino. Delirio al Giraud! Ammonito Iacono per fallo su un indemoniato Catalano che se n’era andato in dribbling. Scarpa show al Giraud: il Capitano va via al diretto marcatore e si fa trenta metri palla al piede, Capone può solo fermarlo fallosamente e si becca il giallo. 5 minuti di extra time concessi da Tedesco di Battipaglia. Out Capitan Scarpa, in Conti. Game over al Giraud, 2-1 firmato Esposito e Trimarco.

savoia real forio