Savoia – Massa Lubrense 3-0: Un tris di Liccardi regala il successo ai bianchi

Savoia che si impone nettamente nella sfida di Campionato contro il Massa Lubrense grazie ad una tripletta di Liccardi. DI seguito la cronaca del match dal sito ufficiale del Savoia.

Savoia – Massa Lubrense 3-0: Un tris di Liccardi regala il successo ai bianchi

Un Savoia bello e convincente si impone per tre reti a zero sul Massa Lubrense grazie alla tripletta di un rinato Vincenzo Liccardi. Al Bellucci di Pompei i Bianchi centrano il quarto risultato utile di fila e raggiungono la decima casella della classifica a quota 14 punti.
La prima occasione del match è a favore degli ospiti, calcio di punizione di Attardi che Landi, con un brivido, blocca in due tempi. Dopo poco calcio di rigore concesso al Savoia per fallo di mano netto di capitan Mastellone, gioco però fermo per fuorigioco precedente di Scarpa, proteste biancoscudate ma dopo il replay la chiamata sembra giusta. I Bianchi non mollano e Scarpa si invola a rete, ottima parata di Borrelli che nega il gol al capitano. Al 34’ arriva il vantaggio del Savoia, girata di testa di Liccardi su assist di Peppe Onda che supera Borrelli. Savoia che va vicino al secondo gol in contropiede ma la prima frazione di gioco si chiude così.
Nel secondo tempo cambia subito il match: Acampora già ammonito fa fallo su Onda lanciato a rete, doppio giallo ed espulsione, ospiti in dieci. 2 minuti dopo arriva il raddoppio del Savoia, gran pressing di Liccardi che strappa la palla dai piedi di D’Esposito e fredda Borrelli, 2-0. Il Massa Lubrense prova ad accorciare le distanze, sul cross di D’Aniello però nessuno riesce a gonfiare la rete. Al 68’ cala il tris il Savoia, Annunziata sprinta sulla destra, assist al bacio per Liccardi a rimorchio e tripletta del classe 89’. Sugli sviluppi di un corner gli ospiti trovano il gol del 3-1 con Boiano ma è annullato per fuorigioco di Verron. Il Savoia va vicino al poker in contropiede con Cuomo e Santoro senza trovare il gol. Dopo 5’ di recupero è game over al Bellucci.
Savoia (4-4-2): Landi; Annunziata (’04), Conti (VK), Boussaada, Onda A; Onda G, La Montagna, Strazzullo (’03), Scarpa (K); Liccardi, Aquino. A disposizione: Chirita (’03), Gargalini (’04), D’Amaro, Ruggiero (’04), Santoro (’03), Ferraro (’05), Cuomo, Napolitano, Izzo (’05). Allenatore: Antonio Barbera
Massa Lubrense (4-1-4-1): Borrelli; D’Esposito, Mastellone (K), Acampora, Verron; Vanacore (VK; Attardi; Schettino, Nikolic (’04), D’Alesio (’03); Marino. A disposizione: Kokot, Maresca (’04), D’Aniello (’04), Boiano (’04), Inserra, Jones, Breglia, Cassitto, Zarrella.
Minuti di recupero: 0’ pt, 5’ st.
Ammoniti: Boussaada, Annunziata, Cuomo (S); Acampora, Inserra, Breglia, Vanacore (M).
Espulsi: Acampora (M)
Sostituzioni: D’Amaro per Strazzullo, Gargalini per Onda, Cuomo per Liccardi, Santoro per Scarpa, Ferraro per Aquino (S); D’Aniello per D’Alesio, Boiano per Schettino, Cassitto per Marino, Breglia per Nikolic, Inserra per Vanacore.
Marcatori: 34’, 50’, 68’ Liccardi.
savoia
22bet-bonus