fbpx

Sant’Antonio Abate – Frattese 2-1: Tansella regala i 3 punti ai gialloblu in extremis

Il Sant’Antonio Abate si impone con un 2 a 1 strappato tra le mura amiche contro la Frattese, grazie ad una rete in pieno recupero.

Sant’Antonio Abate – Frattese 2-1: Tansella regala i 3 punti ai gialloblu in extremis

ʀɪᴛᴏʀɴᴀ ɪʟ ᴘᴜʙʙʟɪᴄᴏ ᴇ ᴀʀʀɪᴠᴀɴᴏ ɪ 3 ᴘᴜɴᴛɪ ᴀ ꜱᴀɴᴛ’ᴀɴᴛᴏɴɪᴏ ᴀʙᴀᴛᴇ
I giallorossi conquistano la seconda vittoria di fila e superano il Real Forio in classifica, portandosi a -1 dal Neapolis.
La gara inizia a ritmi bassi con una prima fase di studio tra le due compagini; la prima occasione degna di nota arriva al 32’ con una grande rovesciata di Mascolo, ma Alcolino si fa trovare pronto e si rifugia in corner. Al 39’ risposta del Sant’Antonio Abate con Rizzo che serve perfettamente Sorriso, ma il numero 10 calcia centrale. In pieno recupero altra occasione per la Frattese con Visconti che però non centra la porta.
Nel secondo tempo entrambe le squadre provano a vincerla e si sbilanciano; al 59’ ottima manovra dei padroni di casa, Sorriso viene steso nettamente in area ma il direttore di gara fa proseguire tra le proteste dei giallorossi. 10 minuti più tardi arriva il vantaggio del Sant’Antonio Abate con Vitale, bravissimo a spingere la palla in rete dopo un tiro dalla bandierina. La gioia dei padroni di casa, però, dura soltanto 5 minuti, Signorelli viene servito in area di rigore e, dopo aver tagliato alle spalle della difesa giallorossa, sigla il gol dell’1-1. Le squadre si allungano e si creano diverse occasioni, ma l’episodio chiave arriva al 94’: corner battuto da Esposito, Tansella controlla la palla all’interno dell’area di rigore, calcia una perla di mancino all’incrocio e regala i 3 punti alla squadra di mister Criscuolo.
Gianmarco Amato
Responsabile Ufficio Stampa
A.S.D. AC Sant’Antonio Abate 1971
santantonio-abate Sant'Antonio Abate