fbpx

San Giorgio conquista la Serie D: grandi emozioni al “Paudice”

Grandi emozioni nella seconda finale di Eccellenza Campania (dopo la vittoria e la promozione della Mariglianese nell’altra sfida) tra San Giorgio Acerrana, che ha visto prevalere la squadra di casa al termine di una sfida dove è successo praticamente di tutto.
San Giorgio che si aggiudica meritatamente una promozione in Serie D anche se il confronto è stato aperto ad ogni conclusione fino a pochi minuti dalla fine, fino alla doppietta promozione di Tortora nei minuti finali che ha fissato il punteggio sul 4 a 2.

San Giorgio – Acerrana primo tempo

Dopo un inizio equilibrato la gara si sblocca grazie all’auto gol che manda in vantaggio l’Acerrana al minuto 17 seppur al termine di una bella azione orchestrata dagli ospiti sul lato destro. La palla colpire il difensore del San Giorgio Manzi che non riesce ad evitare che la sfera entri in porta. La reazione arriva dopo pochi minuti, con Meloni che non è preciso su assist di Di Paola, anche se lo stesso Meloni non si fa pregare su un errore difensivo piuttosto grossolano della difesa ospite, dopo un calcio piazzato: Di Paola scodella e stavolta e 1 a 1.
Al termine del primo tempo, Simonetti (San Giorgio) si inventa un bell’assist per Di Paola che insacca di testa.

San Giorgio – Acerrana secondo tempo

L’Acerrana ha diverse occasioni per ristabilire la parita e rimettere in gioco la qualificazione anche se la retroguardia del San Giorgio sbaglia molto poco in fase di costruzione e gestione.
La gara si riapre effettivamente a 5′ dalla fine:  Arzeo contrasta in modo irregolare Guidone in area, e calcio di rigore che Infimo non sbaglia. San Giorgio che non ci sta e Tortora riesce ad anticipare il portiere avversario per il 3 a 2 dopo pochi istanti. Acerrana che si getta in avanti e si apre, Tortora chiude così definitvamente il match al 90. Sul finale nervosismo causa dei dissidi nel campo, così il match dura circa 100 minuti. Espulsi Merola e Noviello dell’Acerrana così come il tecnico Borrelli.

Storica promozione per il San Giorgio, conquistata con grande volontà e il giusto atteggiamento tattico.

San Giorgio

  • Add Your Comment