fbpx

Napoli United, raggiunta la semifinale playoff! Battuto il Cervinara

Napoli United che prosegue il sogno promozione: i ragazzo di Diego Maradona Junior battono in trasferta l’Audax Cervinara con il risultato di 1-2.

Napoli United, raggiunta la semifinale playoff! Battuto il Cervinara

Che grinta ragazzi! Il Napoli United è in semifinale playoff al termine di una gara dominata dall’inizio alla fine dove neppure l’inferiorità numerica e lo svantaggio hanno inciso sul risultato finale. 1-2 per gli uomini di Maradona che si impongono a Montesarchio sull’Audax Cervinara sotto una pioggia scrosciante. I leoni partono subito benissimo e dimostrano fin dalle prime battute di fare la partita. Al 15′ tiro dalla distanza di Ciranna di poco alto. Al 20′ Capellino innescato sulla sinistra da Cittadini non sfrutta da buona posizione. Palla sul fondo. Al 29’ doppia occasione United prima con tiro dalla distanza di Tomasin parato e poi Cittadini in area ma il tiro debole finisce tra le mani del portiere. Nel finale di primo tempo il Cervinara si lamenta per un presunto tocco di mano in area di rigore ma per l’arbitro è tutto regolare. La ripresa si apre con lo stesso registro: Napoli United che crea e padroni di casa in difficoltà con poche idee. Al 4’ minuto gran bel tiro di Pelliccia, tra i migliori in campo, deviato sulla traversa da Scolavino. Ma l’azione successiva è clamorosa e lo United spreca il vantaggio: dalla destra Tomasin crossa al centro dell’area la palla arriva sui piedi di Capellino che da due passi non la mette dentro ed il portiere avversario si rifugia in calcio d’angolo. Gol sbagliato, gol subito. Un classico. E nel miglior momento del Napoli United. Contropiede del Cervinara: palla lunga per Sieno che serve Sbordone che con un tiro sporco beffa Giordano. 6’ minuto della ripresa e il Cervinara è in vantaggio. Dopo un minuto Capellino rifila una gomitata: è rosso per l’attaccante dei leoni e la squadra rimane in dieci. Gli uomini di Maradona non si abbattano e anzi ci credono ancora di più nell’impresa. Fondamentali i cambi: lo svantaggio rende ancora più aggressiva e protesa all’attacco la formazione azzurra. Esce Arrulo per Arario. Ed entra Schinnea al posto di Cittadini. Il Napoli United ci crede. L’Audax Cervinara inizia a temere fortemente gli ospiti pur avendo doppio risultato a favore. E fa bene. Al 24’ sugli sviluppi di calcio d’angolo arriva il pari dello United. Azione convulsa in area, c’è anche un fallo su Pelliccia, l’arbitro fa proseguire, la palla balla in area e arriva ad Oliva che con freddezza la mette dentro. L’assalto dei leoni è continuo. Ci provano ancora Ciranna e Pelliccia dalla distanza, ma al 45’ Schinnea colpisce male di esterno dinanzi al portiere il gol del possibile. 1-2. La gara sembra volgersi verso i tempi supplementari ed invece è Laucha che in pieno recupero si fa perdonare. Punizione per il Napoli United dalla destra di Ciranna e gol di Schinnea per il gol dell’1-2. Nel finale Lautaro potrebbe provare anche la gioia della doppietta. Fa tutto bene, benissimo ma si perde nella conclusione. Napoli United in semifinale di playoff al termine di una gara straordinaria e di orgoglio. Prossimo avversario il Savoia.
Audax Cervinara – Napoli United 1-2 (0-0)
Audax Cervinara: Scolavino, Cioffi, Sieno, De Marco G., Lupoli, Borrelli, Sbordone (25’ st Dragone), Guadagni, Arciello, Petrone (11’ st Russolillo), Barbato. A disposizione: De Vanno, Ruggiero, Iuliano, Mercaldo, Guida, Palumbo, De Marco A. Allenatore: Pasquale Iuliano
Napoli United: Giordano D., Tomasin, Oliva, Akrapovic, Barone, Arrulo (13’ st Arario), Ciranna, Pelliccia, Cittadini (19’ st Schinnea), Navarrete (43’ st Giordano G.), Capellino. A disposizione: Maraolo, Scheler, Santoro, Samson, Calabrò, Bruno. Allenatore: Diego Armando Maradona
Arbitro: Valcaccia (Castellammare di Stabia), Assistente 1: Amarate (Castellammare di Stabia), Assistente 2: Scala (Castellammare di Stabia)
Marcatori: 5’ st Sbordone (AC), 24’ st Oliva, 47’ st Schinnea (NU)
Ammoniti: Borrelli e Guadagni (AC), Oliva, Barone, Schinnea e Tomasin (NU)
Espulso: Capellino (NU)
napoli united