fbpx

Molassana Boero ripescata in Eccellenza Liguria e Vado sale in Serie D

Con la rinuncia formale, da parte del Sondrio Calcio, alla partecipazione al campionato di calcio 2020-2021 di Serie D, il Vado viene ripescato nella massima serie dilettantistica, mentre in Eccellenza regionale ritrova il posto, grazie al ripescaggio, la formazione ligure del Molassana Boero.

Vado in Serie D dopo il ripescaggio della Sammaurese

ll posto che è stato lasciato libero in Promozione dal Molassana Boero viene ora occupato dalla Tarros Sarzanese, mentre in Prima Categoria ora c’è posto per l’Oneglia secondo quanto è stato riportato dal sito Internet genova24.it citando quanto è stato reso noto dal Dipartimento Interregionale, e quanto è stato ufficializzato dalla Lega Nazionale Dilettanti a completare l’organico in vista dell’inizio della stagione calcistica 2020-2021. Il ripescaggio nel campionato di calcio di Serie D del Vado, tra l’altro, fa seguito a quello della Sammaurese.

Calcio eccellenza regionale Liguria 2020-2021, due gironi con i play-off e con i play-out al termine della stagione regolare

Il campionato di calcio di Eccellenza regionale Liguria, stagione 2020-2021, prevede la formula a 2 gironi da 10 squadre per un totale di 20 club partecipanti. Le prime cinque formazioni di ogni girone, al termine della stagione regolare, disputeranno i play-off, mentre le formazioni classificate dal sesto al decimo posto accederanno ai play-out.

Il F.C. Vado 1913 in Serie D, la conferma arriva anche sul sito Internet ufficiale del club

Pure il sito Internet ufficiale del Vado, vadofc.it, ha confermato quella che per il club era una notizia tanto attesa. La notizia arriva peraltro a poche ore dall’annuncio, sempre da parte del club dell’F.C. Vado 1913, del tesseramento di Matteo Luppi, il portiere classe 1999 con un’esperienza consolidata proprio nel campionato di calcio di Serie D con le maglie di Clodiense, Pavia, Ligorna, Chieri e Vigor Carpaneto.