fbpx

Eccellenza Sicilia – Giarre, il patron Nirelli spera nella Serie D: “Criterio applicato condivisibile, noi unici ad aver alzato un trofeo”

Appare moderatamente ottimista Giulio Nirelli, presidente del Giarre, società che al momento dello stop dei campionati dilettantistici era in posizione numero 6 nella classifica del campionato di Eccellenza, girone B e quindi in attesa di un possibile “ripescaggio” in Serie D, possibilità piuttosto concreta visto che il Giarre ha conquistato la Coppa Italia regionale, fattore che potrebbe rivelarsi decisivo visto che si tratta dell’unica compagine ad aver conseguito un trofeo nella stagione appena conclusasi.

“Criterio giusto”

Intervistato dal quotidiano La Sicilia, il patron gialloblu si è dimostrato fiucioso, confidando proprio sul risultato conseguito dalla propria squadra, che potrebbe essere l’ago della bilancia in caso di approdo in Serie D: “Il criterio che la federazione ha deciso di approcciare credo sia condivisibile, ci atteniamo alle disposizioni che sono basate su dati oggettivi, quindi confido che le nostre aspettative non vengano disattese, del resto siamo l’unica squadra di categoria ad aver alzato un trofeo nella regione. Stiamo lavorando sull’impiantistica e sul piano organizzativo per dimostrare di meritare la Serie D e parallelamente ottenere la riqualificazione dello stagio Regionale, infatti non è un caso che siamo sempre in contatto con l’Amministrazione comunale.
Per quanto riguarda le decisioni finali, credo che dovremo attendere per fine giugno-inizio luglio per saperne di più.

  • Add Your Comment