fbpx

Eccellenza Puglia – Martina, svolta societaria. Soldano in società

Eccellenza Puglia – Il Martina avrà un nuovo socio che garantirà solidità economica alla società. La notizia che tutti i tifosi biancazzurri stavano aspettando è stata confermata nelle scorse ore. Giorni fa si era diffusa in città la notizia di una trattativa segreta imbastita tra Piero Lacarbonara, presidente già dimissionario, ed un imprenditore martinese con interessi all’estero. La figura misteriosa è stata identificata dal Corriere dello Sport che ha raggiunto e intervistato Luciano Soldano, martinese residente in Estonia e dirigente di diverse società di livello internazionale, tra le quali Eximia, leader nel settore della medicina estetica.

Soldano ha confermato l’interesse all’ingresso in società nell’intervista rilasciata al Corriere dello Sport. Queste le sue parole: “Confermo il mio interesse nei confronti del Martina e, a conti fatti, ogni aspetto della trattativa è stato definito: l’accordo dovrà essere ratificato nel breve dinanzi a un notaio. I risultati conseguiti da Lacarbonara al timone della società, pur non potendo contare su risorse finanziarie di grande caratura, non necessitano di particolari approfondimenti: il progetto tecnico sarà ad appannaggio suo e dei suoi soci, anche perché io non ne avrei le competenze e, senza di lui, non mi sarei avventurato. Voglio dare un aiuto concreto alla mia città e gettare le fondamenta di un progetto sociale”.

Le indiscrezioni parlano di un ingresso con quota al 50% per Soldano. Come si evince dalle sue stesse parole, la gestione tecnica sarà lasciato nelle mani dell’attuale dirigenza. Una buona notizia per tutti i tifosi del Martina che sperano in un futuro più tranquillo e ambizioso rispetto a quello vissuto nella stagione sospesa per l’emergenza coronavirus, nella quale la squadra si è fermata al 12° posto nel Girone Unico di Eccellenza Puglia. Resta quindi da attendere l’ufficialità delle carte notarili: Martina avrà una nuova proprietà.