fbpx

Eccellenza Marche Porto d’Ascoli Calcio, la promozione è storica

Domenica scorsa 20 giugno, con la finale valida per i playoff, è calato il sipario pure sulla ripartenza del campionato di calcio 2020-2021 di Eccellenza regionale Marche. A conquistare la promozione nel campionato di calcio 2021-2022 di Serie D, in particolare, è stato il Porto d’Ascoli Calcio che, allo stadio comunale Pacifico Carotti di Jesi, ha battuto per 1 a 0 il Fossombrone 1949 in gara secca.

Il Porto d’Ascoli Calcio lotterà nel campionato di calcio di Serie D per la prima volta nella sua storia

Decisivo è stato il gol che il Porto d’Ascoli Calcio ha messo a segno nel primo tempo, al 43esimo minuto, con Giordano Napolano. Poi nel Porto d’Ascoli Calcio a proteggere il vantaggio e la storica promozione, nel campionato di calcio 2021-2022 di Serie D, è stato il portiere Andrea Testa che ha respinto il rigore che è stato calciato da Procacci.

Per il club del Fossombrone 1949, che è arrivato in finale eliminando il Calcio Atletico Ascoli, il sogno promozione è così rinviato alla prossima stagione calcistica rispetto al Porto d’Ascoli Calcio che è arrivato in finale eliminando in semifinale il club dell’Atletico Gallo Colbordolo.

Nella stagione regolare, per il campionato di calcio 2020-2021 di Eccellenza regionale Marche, il club del Fossombrone 1949 nel Girone A aveva dominato la stagione regolare chiudendo da capolista con 21 punti in classifica. Mentre il Porto D’Ascoli nel Girone B di Eccellenza regionale 2021 Marche aveva chiuso la stagione regolare sempre al primo posto con 18 punti in classifica, ma in coabitazione con il club dell’ASD Calcio Atletico Ascoli.

  • Add Your Comment