fbpx

Eccellenza Lazio, il Sora blinda la difesa con 2 colpi di mercato a sensazione

La ripartenza dell’Eccellenza regionale Lazio 2021 si avvicina per il Sora Calcio. L’11 aprile prossimo, infatti, c’è in calendario il match sul campo dell’Atletico Vescovio. Ed allora il club laziale già da diversi giorni sta piazzando un colpo di mercato in entrata dietro l’altro.

Gli ultimi 2 colpi in ordine di tempo, in particolare, vanno letteralmente a blindare la difesa bianconera con l’ingaggio prima di Alessandro Ranellucci, e poi di Davide Julian Zanchi che sono entrambi difensori centrali.

Alessandro Ranellucci, difensore classe 1983 con esperienze anche in Serie B

Nel dettaglio, proveniente dal club di Serie D del Real Giulianova, Alessandro Ranellucci è un centrale classe 1983 che in carriera ha giocato quasi 500 gare non solo in Serie D e nel campionato di Serie C, ma pure in Serie B con la Pro Vercelli. Alessandro Ranellucci, tra le altre, ha pure vestito le maglie di Feralpisalò, Martina, Vibonese, Valenzana, Avezzano e Latina.

Davide Julian Zanchi, difensore centrale classe 1986 proveniente dall’Ellera

Davide Julian Zanchi, riporta l’ASD Sora Calcio 1907 con una nota, è invece un difensore centrale classe 1986 che, proveniente dal club di Eccellenza Umbria dell’Ellera, vanta una lunga esperienza in Eccellenza, con campionati vinti con il Bastia e con il Foligno, ma anche esperienze nel campionato di calcio di Serie D con il Gualdo e con il Città di Castello per oltre 130 presente nell’LND.

Con Alessandro Ranellucci, con Davide Julian Zanchi, e con gli altri colpi di mercato negli altri reparti che sono stati messi a segno dalla società nei giorni scorsi, in vista della ripresa dell’Eccellenza Lazio, il Sora si candida così a disputare un campionato da protagonista.

  • Add Your Comment