fbpx

Eccellenza Campania – La Frattese inizia a muoversi sul mercato: si seguono due profili di spessore

La Frattese del patron Adamo Guarino si è prefissata di lavorare in gran silenzio badando più al sodo che alle chiacchiere, per quello che dovrà essere l’anno che vedrà i nerostellati dare con decisione la caccia alla Serie D.

Questo è il motivo per il quale è difficile intuire le mosse della società soprattutto per quanto riguarda il calciomercato, sia per le eventuali riconferme che per i nuovi acquisti.

Il motto della nuova proprietà è il riserbo per non dare vantaggi alle avversarie, ma anche il massimo rispetto per i calciatori che hanno fino ad ora onorato la maglia della città, infatti almeno fino al 30 giugno sarà difficilissimo conoscere il futuro dei calciatori attualmente in rosa.

Nonostante il silenzio assordante che proviene da Frattamaggiore, qualcosa in fase di calciomercato è comunque trapelato, infatti il nuovo ds Cavaliere è sulle tracce di due calciatori che sia lui sia e sia Nardiello conoscono molto bene per averli avuti alle proprie dipendenze, si tratta del terzino destro Paolo Sardo e il terzino sinistro Salvatore Marseglia, entrambi alla Puteolana 1902 quest’anno.

Sardo ha sulle sue spalle una carriera ricca di successi, infatti la promozione in D con la Puteolana 1902 è solo l’ultimo tassello di un palmares invidiabile. Il laterale destro, che all’occorrenza può giocare anche come centrale di centrocampo, ha vinto due anni fa il campionato di Eccellenza Campania vestendo la maglia del Giugliano, senza dimenticare il passato nell’allora Serie C1 con la Nocerina e le esperienze con le maglie di Turris e Melfi.

Marseglia è un classe ’96 dotato di una corsa eccezionale e di un sinistro delicato per fornire assist e diabolico per andare al tiro. Un calciatore che quest’anno è letteralmente esploso con la maglia flegrea e che è seguito anche da squadre di categoria superiore. La Frattese potrebbe convincerlo ad accettare ancora l’Eccellenza proprio per il rapporto che il calciatore ha con alcuni membri della società.

Se questi due colpi dovessero essere messi a segno, la Frattese partirebbe subito col botto in sede di calciomercato, mettendo subito in chiaro che l’anno prossimo tutte dovranno fare i conti con una società che vuole vincere!

  • Add Your Comment