fbpx

Eccellenza Campania – Barano, “ritorna a casa” un estremo difensore

Importante ritorno tra le file del Barano, che si aggiudica le prestazioni del portiere Claudio Mazzella.

L’ A.s.d. Barano Calcio rende noto agli organi di informazione ed agli appassionati di aver ottenuto le prestazioni sportive di Claudio Mazzella.
Si tratta di un ritorno a casa per l’estremo difensore che già in passato ha difeso i colori bianconeri. Classe 1990, portiere di grande affidabilità, Mazzella nelle ultime stagioni è stato tra i grandi protagonisti del nuovo progetto Lacco Ameno e proprio dal club rossonero giunge a Barano con la formula del prestito. In passato, Mazzella ha collezionato importanti esperienze, giocando, oltre che col Barano, con il Deruta (in Serie D) e con il Real Forio (in Eccellenza).
L’arrivo di Mazzella a Barano è perfettamente in linea con il progetto del Barano Calcio, deciso a puntare in primis su atleti ischitani di gran serietà, come Mazzella.
L’A.s.d. Barano Calcio ringrazia il dirigente Salvatore Castagna, il ds Crescenzo Belluomo nonché l’intera dirigenza del Lacco Ameno per aver reso possibile la felice conclusione della trattativa fortemente voluta dal Dg Caruso.
“Sono felice – afferma Mazzella – di essere tornato a Barano e sono pronto per giocare di nuovo il campionato di Eccellenza. Spero di contribuire al raggiungimento degli obiettivi prefissati dalla società. Ringrazio il Lacco Ameno per la disponibilità mostrata nel corso della trattativa. All’ombra del Fungo ho tanti amici e non posso fare altro che augurar loro il meglio”.