Serie D – Palermo e Pergolizzi si dicono addio: al tecnico non è bastato vincere il campionato

Il Palermo e Pergolizzi come era nell’aria, si sono detti addio, il tecnico della promozione in Serie C non sarà riconfermato alla guida dei rosanero.

L’ufficialità sarà data probabilmente la prossima settimana, ma l’allenatore ieri ha già salutato la squadra ed è tornato dalla sua famiglia ad Ascoli.

Il divorzio era quasi scontato e si è arrivati ad una rescissione consensuale dopo un incontro tra lo stesso Pergolizzi, Mirri e Di Piazza. L’addio non lascia strascichi, perchè lo stesso tecnico durante tutto il corso della stagione è stato più volte al centro di critiche per lo scarso gioco della sua squadra, la quale spesso ha vinto grazie ad invenzione dei singoli più che per azioni manovrate.

La società rosanero ringrazia Pergolizzi per aver raggiunto il traguardo della promozione tra i professionisti, ma non ha creduto in lui per il campionato di Serie C.

Non si conosce ancora chi guiderà il glorioso Palermo nel suo ritorno nel calcio che conta, ma si stanno valutando diversi profili di spessore, perchè l’idea è quella di provare subito ad afferrare la Serie B.

Intanto Pergolizzi grazie alla cavalcata di quest’anno è già ricercato da diversi club, quindi non dovrebbe avere difficoltà a trovare un’altra panchina prestigiosa per il prossimo campionato.

  • Add Your Comment