fbpx

Serie B playoff – Venezia Chievo – 3-2 d.t.s: super rimonta dei lagunari nei supplementari

Dopo la vittoria del Cittadella, due ore dopo è andato in scena il match tra Venezia Chievo per decidere chi affronterà il Lecce nella seconda semifinale.

A vincere l’incontro è stato il Venezia, che vuole fortemente ritornare in massima serie dopo oltre 20 anni di assenza: i lagunari riescono ad avere la meglio dopo i tempi supplementari, e dopo essere andati “sotto” proprio nel tempo addizionale.

Venezia Chievo – 3-2

Partita viva fin dal principio: il Venezia si porta in vantaggio con Aramu dopo 5′ ma la rete viene annullata per fallo di mano, passano altri 5 minuti e sono i clivensi a trovare il vantaggio con Garritano che non sbaglia su rigore, nella seconda frazione il Venezia trova il pareggio che permette i supplementari grazie a Garritano, a mezz’ora dal termine. Nel primo supplementare viene concesso un rigore per il Chievo, che Mogos trasforma senza problemi. Gli arancioneroverdi tuttavia non demordono e trovano prima il pareggio con il tiro di Ferrarini che viene respinto e ribadito da Maleh, e riesce a ribaltarla grazie a Johnsen. Forte all’ultimo secondo sbaglia anche il rigore del 3 a 1. Sarà quindi il Venezia ad affrontare il Lecce.

Venezia Chievo

Venezia Chievo

  • Add Your Comment