fbpx

Il Venezia ritorna in Serie A! Lagunari rivedono la massima serie dopo 19 anni

E’ il Venezia la terza squadra che si guadagna l’accesso alla Serie A 2021/22, dopo Empoli Salernitana. La squadra allenata da Paolo Zanetti infatti ha la meglio nel doppio confronto valevole per la finale dei playoff contro il Cittadella: la prima sfida aveva già messo le cose in discesa, con la vittoria degli arancioneroverdi in trasferta per 0-1.
La gara di ritorno si apre subito al meglio con il Cittadella che appare intenzionato a riportare la gara sui binari giusti con il gol di Proia, che ha spaventato i tifosi lagunari, ulteriormente sollecitati dopo l’espulsione per doppio giallo di Mazzocchi nel primo tempo.

Il Venezia combatte, è di nuovo serie A

Nel secondo tempo gli ospiti hanno bisogno di un altro gol per poter ambire la massima serie vista la differenza di classifica che avvantaggia la squadra di casa: tuttavia pur con qualche rischio la banda di Zanetti riesce a tenere lo 0-1 che virtualmente è sufficiente per portare a casa la promozione. Con la determinazione e il contropiede il Venezia riesce a tenere lontano il Cittadella dalla propria area: in una di queste incurisioni, a pochi secondi dalla fine del recupero è Bocalon a regalare l’1-1 che fa esplodere di gioia i tifosi lagunari, compresi quelli presenti al “Penzo”: dopo 19 anni Venezia rivede la Serie A.

Venezia

  • Add Your Comment