fbpx

Serie D – Vis Artena-Giugliano: 3-1. Dura poco l’illusione dei tigrotti

Vis Artena-Giugliano: 3-1, altra sconfitta per i tigrotti che tornano dalla trasferta laziale senza punti in cascina come era da pronostico.

Il Giugliano di mister Imbimbo resta ultimo in classifica seppur abbia 5 partite da recuperare, ma la situazione non appare per nulla facile viste le prestazioni che la squadra sta mettendo in mostra.

Oggi la sconfitta era preventivabile contro una compagine come quella laziale, che sta disputando un ottimo campionato, ma quello che lascia perplessi è la fragilità mentale e fisica dei tigrotti, che crollano alla primissima difficoltà.

In questa gara dopo lo svantaggio lampo giunto al 6′ con una bordata dal limite di Sabatini, la squadra giuglianese non si è quasi mai resa pericolosa dalle parti delle porta avversaria.

Ad inizio ripresa il tecnico dei gialloblù ha sbilanciato la squadra in cerca del pareggio e al 46′ ha subito trovato il pari su rigore guadagnato e trasformato da Orefice. A quel punto con un assetto offensivo, il Giugliano doveva fare la partita andando in cerca del successo, invece è sembrato mancare di forza nelle gambe (ecco spiegato perchè tesserare calciatori inattivi da tempo è solo deleterio) e così i laziali hanno trovato il nuovo vantaggio con il bomber Alonzi al 68′ (12° gol per lui) ed il 3-1 al 78′ con Cericola.

Mister Imbimbo aveva chiesto alla piazza di giudicarlo dopo qualche gara, così come aveva affermato la settimana scorsa che il Giugliano si sarebbe salvato sicuramente, dichiarazioni forti a cui però al momento non stanno seguendo i fatti.

  • Add Your Comment