fbpx

Serie D – Nola-Arzachena: 1-0. I bruniani vincono con una magia di Alvino

Nola-Arzachena: 1-0, con questo risultato i bianconeri di Nola si sono aggiudicati lo scontro diretto per la salvezza ed entrano in zona play-out.

Altra prova encomiabile per i ragazzi di mister Campana, che hanno sconfitto la compagine sarda dell’Arzachena grazie ad una magia di Alvino su punizione al 21′. Sinistro perfetto sul primo palo che ha trafitto il portiere sardo.

La gara si era messa subito bene per i bruniani che già al 1′ si ritrovavano in superiorità numerica per l’espulsione comminata ad Ungaro per fallo da ultimo uomo.

Predominanza territoriale dei padroni di casa culminata con la rete di Alvino, per il resto tanta lotta a centrocampo con Acampora e Caliendo a farla da padroni.

Nella ripresa Arzachena vicinissima al pareggio anche in questo caso da calcio da fermo, ma Bellarosa ha negato il gol deviando la conclusione sul palo e padroni di casa in 10 dal 62′ per l’espulsione per doppia ammonizione di Cardone.

Gassama poteva chiudere la contesa, ma il suon tiro è terminato di un palmo fuori e dopo tanti attacchi ben bloccati dalla retroguardia è arrivato il triplice fischio che ha permesso ai nolani di festeggiare.

La rincorsa verso la salvezza continua per gli uomini di mister Campana, ma ribadiamo che con un attaccante vero le sofferenze potrebbero essere minori. Oggi però è il giorno dei festeggiamenti, perchè è stato superato in classifica anche il Gladiator.

  • Add Your Comment