fbpx

Serie D – Nardò – Sorrento, Liccardi illude poi i costieri subiscono la rimonta

Sconfitta in rimonta per il Sorrento, nel match di campionato contro il Nardò, valevole per la 18esima giornata del girone H di Serie D. I costieri, perdono per 3 a 1, nonostante il vantaggio iniziale siglato da Liccardi su imbeccata di Mezavilla dopo 16 minuti di gioco, vantaggio che viene vanificato dal pareggio dei padroni di casa grazie a Rimoli che insacca dopo un calcio di rigore sbagliato da Caputo.
La rete del pareggio viene contestata dal Sorrento per una entrata nell’area di rigore prima del rigore, ma l’arbitro concede il gol del pareggio.
Caputo si rifà del gol sbagliato siglando il 2 a 1 a inizio secondo tempo, la reazione degli ospiti viene tutto sommato contenuta bene dal Nardò che riesce a trovare anche il gol del definitivo 3 a 1 a ridosso dell’ora di gioco con Tornros. La partita è stata poi sospesa per diversi minuti per un presunto errore nelle sostituzioni nella squadra di casa, vista la regola degli Under ma di fatto non accade nien’altro di rilevante fino alla fine del match se si esclude l’espulsione finale di Maranzino per doppia ammonizione.

  • Add Your Comment