fbpx

Serie D – Afragolese-Insieme Formia: 0-2. Sempre più notte fonda per i rossoblu

Afragolese-Insieme Formia: 0-2, questo il risultato con cui si è chiuso il match valido per la 16a giornata del Girone G di Serie D allo stadio “Papa” di Cardito.

Sembra non avere fine la crisi dell’Afragolese, che incassa la terza sconfitta su tre gare con mister Squillante in panchina e senza segnare nemmeno una rete.

Il dato più preoccupante è che la squadra non ha un’identità di gioco e crolla alla prima difficoltà, in più continua a commettere le stesse ingenuità difensive.

Il Formia non ha dovuto sudare più di tanto per assicurarsi i tre punti, infatti dopo un predominio territoriale è arrivato il vantaggio al 43′ con Chinappi lasciato tutto solo sul secondo palo da un’azione partita da fallo laterale, per lui troppo facile depositare in rete.

Nella ripresa ci si aspettava una riscossa almeno di orgoglio degli afragolesi, ma l’unico che ha dato un poco di vivacità è stato il neo entrato Energe con qualche dribbling, ma tiro verso lo specchio zero.

Ci si è messo poi anche l’arbitro a dare la mazzata definitiva ai padroni di casa (che comunque avevano rischiato già nei minuti precedenti ndr), assegnando un rigore inesistente per fallo di Astarita su Tounkara al 75′, quando invece il difensore aveva colpito pienamente la sfera cambiando la sua direzione. Dal dischetto è stato freddo Gomez che al 76′ ha spiazzato Coppola.

Altri brividi per l’Afragolese in contropiede non sfruttati dai laziali, con la gara che si è chiusa sullo 0-2. Cosa accadrà ora in casa rossoblu?

  • Add Your Comment