fbpx

Napoli United, il club ospita un giovane in fuga dalla guerra

Nuovo arrivo in casa Napoli United: il club partenopei da il benvenuto al giovane 16enne Antonio Barone, ucraino di origine italiane.

Napoli United, il club ospita un giovane in fuga dalla guerra

💚🦁💙Benvenuto Antonio! il Napoli United ha aperto le sue porte ad un giovane ucraino di 16 anni, scappato dalla guerra con gli scarpini sulle spalle e con il sogno di giocare a Napoli, nella città che tanto ama e che ha accolto uno dei suoi miti Diego Armando Maradona, e adesso ha la possibilità di allenarsi con la squadra diretta da suo figlio Diego. Due giorni di viaggio per giungere in Italia, passando per la Moldavia e la Slovenia. Antonio Barone, di origini italiane, papà catanese e mamma ucraina, è fuggito da Mykolaiv, tra mille incertezze e preoccupazioni, ma appena è entrato sul terreno di gioco, le sue paure sono svanite: è tornato a sorridere e ad allenarsi per dare un calcio alla guerra. Buona vita!

#napoliunited #golions #avantiunited

napoli united antonio barone