fbpx

Frattese, ufficializzata un’importante riconferma

Salvatore Moccia, esterno d’attacco, ha rinnovato con la Frattese anche per la stagione 2021/22.

Frattese, ufficializzata un’importante riconferma

⭐️ LA FRATTESE RINNOVA IL LEGAME CON L’ESTERNO OFFENSIVO SALVATORE MOCCIA ⭐️
📜 Comunicato Stampa 📜
✍️ L’A.S.D. Calcio Frattese 1928 è lieta di comunicare la conferma dell’esterno offensivo classe ’97 Salvatore Moccia. Arrivato a Frattamaggiore lo scorso aprile, nella campagna di rafforzamento per il mini torneo di Eccellenza, ha messo da subito in mostra la sua classe cristallina, collezionando assist ed anche goal. Da giovane Moccia è cresciuto nel Fondi, con cui ha debuttato in Serie D a diciassette anni. Nel gennaio 2015 indossò per la prima volta la maglia della Frattese, prima di passare l’anno dopo al Marcianise. Nel 2016-2017 approdò in C con il Catanzaro, a dicembre si trasferì al Bisceglie, contribuendo alla vittoria del campionato ed al salto nel professionismo. Negli ultimi anni ha vestito le casacche di Sangiustese, Gragnano, Sibilla Bacoli, Gladiator, San Giorgio, Real Forio e da aprile il ritorno alla Frattese, con cui proseguirà il suo rapporto nella stagione attuale.
L’esterno offensivo è orgoglioso del rinnovo con il club nerostellato: “Sarò un campionato totalmente diverso rispetto allo scorso anno. Speriamo di fare bene così come stavamo facendo fino a quella maledetta partita con il Pomigliano. Disputammo un girone importante, ma poi uscimmo nei play-off immeritatamente. Ora voglio rifarmi, per una piazza bellissima come Frattamaggiore”.
Salvatore Moccia riavvolge il nastro e spiega il legame con la maglia nerostellata: “Con la città di Frattamaggiore ho un rapporto particolare. Sono molto legato alla squadra, sin da quando arrivai da giovanissimo sei anni fa, con la Frattese che lottava per il vertice della Serie D. La tifoseria mi ha visto crescere, la sento un po’ casa mia. Lo scorso anno non ho esitato quando si è prospettata la possibilità di tornare, quest’anno vogliamo giocare tutti un grande campionato”.
Infine il calciatore offensivo, dotato di grande capacità nel dribbling e di ripartenze fulminee sulle fasce, si mette a disposizione dell’allenatore: “Avere un allenatore come Floro Flores, per un ruolo come faccio io, è fondamentale. É stato un giocatore di Serie A ad alti livelli e che faceva la differenza, sono sicuro ci darà una grandissima mano. Mi auguro sinceramente che inizi bene la nuova carriera da allenatore e che soprattutto sia importante come quella da calciatore”.
AREA COMUNICAZIONE
A.S.D. CALCIO FRATTESE 1928
  • Add Your Comment