fbpx

Fasano, ufficiale un innesto per l’attacco

L’US Città di Fasano ha ufficializzato l’arrivo di un nuovo attaccante: trattasi di Franco Tomàs Sosa, in arrivo dal Sorrento.

Fasano, ufficiale un innesto per l’attacco

Nuovo innesto per l’attacco dell’U.S. Città di Fasano: è il 26enne Franco Tomàs Sosa. Nato a Buenos Aires il 9 settembre 1995, con passaporto italiano, arriva dal Sorrento, stesso girone dei biancazzurri, in cui finora aveva totalizzato 8 presenze.

Trequartista, mancino, può giocare anche da attaccante esterno. Arrivato in Italia nei Nerostellati, compagine abruzzese, nel gennaio 2019, in serie D, nella stagione seguente il passaggio all’Anagni, sempre in D e poi ad Ariano Irpino (Eccellenza campana). Quindi il trasferimento all’Olympia Agnonese, in D, formazione allenata da Erminio Rullo, ex calciatore del Fasano. Questa estate la cessione al Sorrento dove l’esperienza è stata breve. Nel sul curriculum anche una presenza nella serie A argentina con l’Aldosivi.

Stamattina per lui il primo allenamento con i nuovi compagni. “Sono molto contento di essere arrivato in questa piazza – le sue prime parole – non vedo l’ora di poter dare il mio contributo per portare in alto i colori biancazzurri”.

Con Sosa diventano sei i calciatori argentini a disposizione di mister Giuseppe Mosca, oltre ai difensori Callegari, Del Col e Gorzelewski, al centrocampista Campomaggio e all’attaccante Prado.

Benvenuto Franco!

Fasano, 30 ottobre 2021

sosa fasano

  • Add Your Comment