fbpx

Eccellenza Liguria – Fezzanese, altre due conferme. Il club ricorre al Consiglio di Stato

Eccellenza Liguria – Giorni movimentati in casa Fezzanese. Sul fronte mercato ci sono due conferme da annotare: restano in maglia verde Andrea Baudi detto “il mago”, e Alessandro Grasselli. Sul fronte societario, invece, la dirigenza ha deciso di ricorrere al Consiglio di Stato contro la retrocessione dalla Serie D decisa dalla FIGC e dalla LND. Le speranze non sono più moltissime ma l’iter giudiziario prosegue. Di seguito i comunicati delle tre notizie comparse sul sito ufficiale del club ligure.

Il talento di Andrea Baudi sarà ancora un altro anno a disposizione dei Verdi e di mister Gianluca Fasano. Dopo una stagione di alti e bassi, tra Seregno e il ritorno a Fezzano, Andrea è pronto a riprendere per mano la squadra e deliziare i tifosi a suon di gol e giocate mai banali. La volontà di Andrea, come tutta la squadra, è quella di fare un campionato di vertice per poter ritornare sin da subito in Serie D, dopo la retrocessione avvenuta al di fuori del campo di gioco. L’USD Fezzanese, nel ringraziare il proprio mago, gli porge un grosso in bocca al lupo per la sua prossima stagione in VERDE.

L’USD Fezzanese comunica di aver raggiunto l’accordo con Alessandro Grasselli per continuare un altro anno assieme. Alessandro è uno dei pilastri della rosa dei verdi, la sua grinta e voglia di lottare su ogni pallone hanno contraddistinto i suoi 7 anni a Fezzano. Jolly di centrocampo, è sicuramente un lusso per la categoria. La volontà di Alessandro, come tutta la squadra, è quella di ritornare sin da subito in Serie D, dopo l’ingiusta retrocessione avvenuta al di fuori del campo da gioco. L’USD Fezzanese, nel ringraziare Alessandro, gli porge un grosso in bocca al lupo per la sua prossima stagione in VERDE.

La U.S.D. Fezzanese comunica che Venerdì scorso per il tramite dell’Avvocato Marzia Sperandeo del Foro della Spezia, abilitata al patrocinio innanzi alle giurisdizioni superiori, è stato depositato il ricorso innanzi al Consiglio di Stato avverso la sentenza del T.A.R. Lazio nei confronti di F.I.G.C. L.N.D. e C.O.N.I. Nel ricorso, redatto con il supporto degli Avvocati Fabio Giotti e Francesco Rondini, si chiede al Consiglio di Stato di annullare le delibere e i provvedimenti emanati dalla F.I.G.C. e dalla L.N.D. con i quali è stata disposta la retrocessione della Fezzanese riconoscendo al contempo il diritto del Sodalizio verde a partecipare nella stagione sportiva 2020/21 al Campionato Nazionale di Serie D. L’appello viene presentato in quanto il Collegio Difensivo del sodalizio verde ritiene sussistere i presupposti per motivare il ricorso avverso la sentenza del T.A.R. Lazio. In questa occasione la U.S.D. Fezzanese ci tiene a ringraziare espressamente l’Avv Marzia Sperandeo la quale si è resa sin da subito disponibile a prestare la propria collaborazione con i nostri legali di fiducia per cercare di ottenere attraverso il Consiglio di Stato il riconoscimento di quanto secondo noi dovuto ovvero la permanenza in Serie D.

  • Add Your Comment