fbpx

Eccellenza Campania – Napoli United, la società alza la voce: “Vogliamo giocare”

Con un lungo post pubblicato sulla propria pagina Facebook, il Napoli United, club di Eccellenza campana fa una sorta di appello alle autorità per far ottenere ai campionati di Eccellenza lo status di “importante”, permettendo così il ritorno in campo:

L’immobilismo della FIGC è inaccettabile e non è quello che ci serve. Come non ci servono i giochi politici che stanno tenendo in ostaggio la nostra passione e la voglia di ricominciare.
La Lega Nazionale Dilettanti ha chiesto il 5 febbraio alla FIGC di riconoscere lo status di campionato d’interesse nazionale per l’Eccellenza. Una volta ottenuto, resta la sola ratifica da parte del CONI senza ulteriori valutazioni. Un gesto meramente formale.
Avevamo accolto perciò la notizia con soddisfazione nella speranza di una rapida ripresa, ma a oggi sono trascorse due settimane e la FIGC non ha fatto letteralmente nulla.
Intanto gli enti di promozione sportiva, come UISP, AICS e diversi altri sono già ripartiti con i loro campionati. Un’assurdità che è imputabile solo ed esclusivamente all’immobilismo della federazione. Ripartono i campionati amatoriali, resta ancora ferma la quinta serie del calcio italiano.
Mentre volano gli stracci per l’elezione del presidente della FIGC, che finalmente si terrà lunedì, noi restiamo quindi fermi al palo. Ennesimo esempio di quanto gli interessi politici finiscano per causare un dànno della stessa federazione.
Pensiamo per esempio a campionati come quelli amatoriali dell’intersociale a Napoli, che lasciano la FIGC per affiliarsi agli enti di promozione sportiva, o al settore giovanile al momento del tutto fermo e senza nessuna prospettiva immediata.
È un atteggiamento di sufficienza e strafottenza che svilisce gli sforzi di chi come noi fa calcio dal basso ma investendo risorse, tempo ed energie che meriterebbero invece più rispetto. Restiamo ancora fiduciosi nella ripresa, ma bisogna fare presto. Vogliamo giocare.

  • Add Your Comment