fbpx

Eccellenza Campania, L’Audax Cervinara annuncia il nuovo tecnico, è un gradito ritorno

L’Audax Cervinara, squadra che due anni fa si è aggiudicata la Coppa Italia regionale battendo ai rigori il Giugliano nella finale del Pinto di Caserta, questa mattina ha ufficializzato il tecnico che guiderà la prima squadra nella prossima stagione.

Si tratta di un gradito ritorno, quello di Pasquale Ferraro, che nell’ultima stagione ha allenato per un breve periodo di tempo l’Albanova nel Girone A.

Questo il comunicato della società: “L’Audax Cervinara Calcio 1935, nella persona del Presidente Michele Giordano e del Direttore Sportivo Francesco Vitaglione, è lieta di annunciare di aver raggiunto l’accordo con Pasquale Ferraro a cui sarà affidata la guida tecnica della Prima Squadra per la stagione 2020/2021”.

Le prime dichiarazioni di mister Ferraro: “Che dire? Quando chiama la REGINA non esistono i se e i ma. Motivo di soddisfazione è essere scelto tra tanti allenatori candidati a questa prestigiosa panchina. Ho conosciuto un Presidente meraviglioso del quale vorrei dire che sono rimasto folgorato dai suoi modi e dagli attestati di stima che mi ha fatto, è davvero una persona speciale, e poi ho conosciuto un DS, Vitaglione, che ritengo sprecato per l’Eccellenza. Non potevo desiderare di meglio”.

L’accoglienza del presidente Giordano: “Sono felice della scelta fatta in pieno accordo con il Direttore Vitaglione. Pasquale Ferraro, oltre alla professionalità e al curriculum di tutto rispetto, rappresenta un ulteriore segnale che questa società è fortemente legata alla comunità cervinarese e aumenta la rappresentanza indigena nei ranghi societari. Gli obiettivi che ci siamo prefissati hanno bisogno dell’amore e della passione di tutta Cervinara”.

Infine ha parlato anche il DS Vitaglione: “Faccio un grande in bocca al lupo a Mr. Ferraro, un allenatore che conosce bene l’ambiente e che nel recente passato ha già ottenuto degli ottimi risultati a Cervinara. Mi hanno colpito le sue grandi motivazioni e il suo coinvolgente entusiasmo ma soprattutto il pensiero di poter regalare una stagione esaltante alla sua città. Come ribadisce più volte il Presidente, lavoriamo per ottenere ottimi risultati e per coinvolgere l’intera Valle Caudina intorno all’Audax Cervinara”.

  • Add Your Comment