fbpx

Coppa Italia Eccellenza Lazio, Palestrina corsaro sul campo del Tor Sapienza

Esordio stagionale vincente in Coppa Italia di Eccellenza regionale Lazio 2020-2021 per l’Us Palestrina 1919. La formazione che è guidata dal Umberto Fatello ha infatti violato il campo del Tor Sapienza, club che è retrocesso dal campionato di calcio di Serie D, con il risultato finale di 2 a 0.

La gara di Coppa Italia Tor Sapienza-Palestrina finisce 0-2, a segno Renzi e Damiani

Il Palestrina è prima andato in vantaggio grazie alla rete che è stata siglata dall’esterno offensivo Emanuele Renzi. Mentre il secondo gol nel finale è stato messo a segno da Damiani. ‘Volevamo dare un segnale a noi stessi e alle altre, iniziando con una buona prestazione e un risultato positivo. Sono felice di aver aiutato la squadra a centrare questa vittoria‘. Questo è quanto, tra l’altro, ha dichiarato proprio l’esterno offensivo Emanuele Renzi a fine partita in accordo con quanto è stato riportato dal club dell’Us Palestrina 1919 sulla pagina ufficiale del social network Facebook.

Domenica prossima il Palestrina sarà opposto al Real Rocca di Papa per la prima di campionato in Eccellenza, si gioca a San Cesareo

La vittoria del Palestrina alla prima di Coppa Italia è di buon auspicio in vista della partenza del campionato di calcio 2020-2021 di Eccellenza regionale Lazio, che è al via domenica prossima prossima, 27 settembre. In particolare, il Palestrina giocherà a San Cesareo opposto al Real Rocca di Papa.

Il Palestrina lotterà nel girone B di Eccellenza regionale Lazio 2020-2021 con Anzio Calcio 1924, Atletico Lodigiani, Audace 1919, Boreale Donorione, Indomita Pomezia, Lupa Frascati, Ottavia, Tor Sapienza, Real Monterotondo, Real Rocca di Papa, Sporting Ariccia, Tivoli Calcio 1919, Unipomezia 1938, Vigor Perconti e Villalba Ocres Moca 1952. 3 sono i gironi da 16 squadre per l’Eccellenza regionale Lazio 2020-2021.

  • Add Your Comment