fbpx

Calcio Eccellenza Toscana, Poggibonsi: Lapo Motti appende i guanti al chiodo

Addio al calcio per il portiere Lapo Motti che ha deciso di appendere i guanti al chiodo, e che quindi non è più un tesserato dell’U.S. Poggibonsi S.R.L, la società la cui prima squadra milita nel campionato di calcio 2020-2021 di Eccellenza regionale Toscana, nel Girone B.

Il portiere Lapo Motti lascia il calcio per problemi di natura lavorativa

A darne notizia, con un comunicato è stato pubblicato sulla pagina ufficiale sul social network Facebook, è stato proprio il club dell’US Poggibonsi nel precisare in particolare che la scelta da parte di Lapo Motti di lasciare il calcio risulta essere strettamente correlata a problemi di natura lavorativa.

Nel dettaglio, precisa altresì la società sportiva, ‘i turni di lavoro di Motti non collimerebbero infatti con gli orari delle sedute settimanali di allenamento‘. Nella stagione calcistica 2020-2021, prima della sospensione di tutti i campionati regionali, Lapo Motti con il Poggibonsi ha difeso la porta della Prima Squadra una volta in Eccellenza e due volte in altrettante gare valide per la Coppa Italia.

Lapo Motti, ‘Faccio un grosso in bocca al lupo a tutti i tifosi e alla Società

Ringrazio il Poggibonsi per non avermi mai fatto mancare nulla dentro e fuori dal campo. Ho fatto una scelta di vita e a malincuore devo lasciare. Faccio un grosso in bocca al lupo a tutti i tifosi e alla Società. Forza Leoni!‘. Questo è quanto, nel comunicare la sua decisione, ha dichiarato Lapo Motti in accordo con quanto è stato riportato dal sito Internet valdelsa.net. Con il club che ha replicato ‘ringraziandolo per la professionalità e per la profonda umanità dimostrate in questi mesi‘.

  • Add Your Comment