fbpx

Albanova Frattese 2-3: nerostellati corsari allo “Scalzone”

Gara palpitante conquistata meritatamente dalla Frattese che sbanca l’impianto dell’Albanova con un 2-3. Di seguito la cronaca della partita direttamente dalla pagina della Frattese.

Albanova Frattese 2-3: nerostellati corsari allo “Scalzone”

⭐️ FRATTESE DA IMPAZZIRE! ESPUGNATO LO STADIO “SCALZONE” DI CASAL DI PRINCIPE CON UNA PARTITA PALPITANTE ⭐️
✍️ Folle Frattese! In una partita non adatta ai deboli di cuore, i nerostellati di Antonio Floro Flores si rendono protagonisti di una prestazione dalle molteplici sfaccettature. Convincente e bella da vedere per oltre sessanta minuti, con due goal in vantaggio. Deludente per dieci minuti di black-out che consentono all’Albanova di agguantare il pareggio. Emozionante per la capacità di reagire, con l’inerzia totalmente a sfavore, e conquistare il trionfo quando tutto era oramai rovinato. Si riassume così un pomeriggio dalle mille emozioni che regala alla Frattese il successo per 2-3 allo stadio “Angelo Scalzone” di Casal di Principe.
PRIMO TEMPO. I nerostellati entrano in campo con grande concentrazione. Traversone con il contagiri di Delle Curti, girata di testa di Prisco ma palla oltre la traversa (9’). Replica De Rosa che calcia alto (11’). Due giri di lancette ed il difensore Riccio avanza nella metà campo locale, arriva dal limite dell’area e calcia un pallone di facile lettura per Santangelo (13’). Su un manto in erba sintetica di ultima generazione come quello dello “Scalzone” la Frattese va a nozze ed impone il suo gioco fatto di fraseggi bassi, senza buttare un pallone che non sia uno. Se poi il bel gioco viene enfatizzato da un eurogoal, i nerostellati fanno bingo. Al 22’ Signorelli sblocca il match con una conclusione forte e tesa dal limite che indovina il sette: stupenda rete dell’ex di turno che porta in vantaggio i nerostellati (22’). Ci prova Mascolo da fuori: blocca Santangelo (29’). Catinali e Cavaliere fanno da filtro a centrocampo e battagliano con gli avversari, In difesa Riccio ed Astarita fanno buona guardia e si torna negli spogliatoi in vantaggio per 0-1.
SECONDO TEMPO. La Frattese ritorna in campo con l’obiettivo di chiudere il match e ci va vicina al 48’. Sul cross di Signorelli, Mascolo prova la sforbiciata che è indirizzata in rete ma è miracoloso il riflesso del portiere locale Santangelo che nega il raddoppio (48’). Risponde De Rosa calcia in area ma svirgola altissimo (50’). Il team del ds Francesco Mennitto ne ha di più e raddoppia al 58’ con una bella azione corale. Fraseggi per tutta la linea avanzata, Signorelli è indemoniato e dribbla con una gran finta Puzone: cross prelibato per La Pietra che, entrato da poco più di un minuto, raddoppia di testa (58’). Partita chiusa? Nemmeno per sogno. Da vera “double face”, la Frattese mostra il lato brutto e si complica incredibilmente la vita in dieci minuti di black-out. Serrano accorcia le distanze in mischia su azione di calcio d’angolo (75’), mentre Pastore trafigge De Lucia e lo condanna per un’uscita avventata (80’). Morale a pezzi per i nerostellati del presidente Guarino che non si abbattono e, da grande squadra, hanno la forza di reagire. Calone prende il motorino sulla fascia, crossa al centro per Prisco che sale in cielo e schiaccia di testa in rete il goal del nuovo vantaggio (86’). Grandissima esultanza per il bomber nerostellato insieme ai tifosi presenti a Casal di Principe. Attimi di sofferenza fino alla fine ma il decimo goal in campionato de “El Tigre” vale un blitz fondamentale per il futuro.
Tabellino: ALBANOVA-FRATTESE = 2-3
ALBANOVA (4-4-2): Santangelo; Puzone (87’ Iacone), Severino, Gallo, Scarparo (69’ Iaiunese); Lepre, Auriemma, De Rosa, Vitale Mario (61’ Pastore); Ioio (81’ Costanzo), Serrano. In panchina: Mallardo, Barra, Lagnena, Farinaro. Allenatore: Gennaro Illiano
FRATTESE (4-2-3-1): De Lucia; Delle Curti, Riccio, Astarita, Calone; Catinali, Cavaliere (71’ Grieco); Orlando (56’ Visconti – 87’ Di Micco), Signorelli, Mascolo (56’ La Pietra); Prisco. In panchina: D’Auria, Aliperta, Panico, Vitale Alessandro, Nunziata. Allenatore: Antonio Floro Flores
RETE: 22’ Signorelli (F), 58’ La Pietra (F), 75’ Serrano (A), 80’ Pastore (A), 86’ Prisco (F)
ARBITRO: Salvatore Carvelli della sezione di Crotone (assistenti: Gianluca Nocera ed Antonio Cafisi di Nocera Inferiore)
NOTE: spettatori: 400 circa. Ammoniti: Vitale Mario, De Rosa, Scarparo (A); De Lucia, Cavaliere, Catinali (F). Angoli: 2-0. Recupero: 2 nel primo tempo; 5 nel secondo tempo
AREA COMUNICAZIONE
A.S.D. CALCIO FRATTESE 1928
Frattese Calcio