fbpx

Villarreal vince l’Europa League! Ko il Manchester United ai rigori, decisivo l’errore di De Gea

Villarreal che batte il Manchester United ai calci di rigore nella finale di Europa League e che riesce a portare nel piccolo comune castigliano (di circa 50mila abitanti) il secondo trofeo per importanza del continente: è l’ex Napoli Raul Albiol, ad alzare la coppa dopo una lunga sfida che era terminata sul punteggio di 1 a 1 dopo la rete di Moreno aveva risposto quella di Cavani nel secondo tempo. Inglesi maggiormente qualitativi davanti ma spagnoli messi in campo con grande dovizia dall’oramai “Re di Coppe” Unai Emery che conquista la propria 4° Europa League.

Villarreal, Europa League di rigore

Il tecnico spagnolo diventa quindi l’assoluto primatista dopo i successi alla guida del Siviglia. Non sono bastati i tempi regolamentari a determinare una sfida approcciata in modo intelligente ma non rinunciatario dal Sottomarino giallo che ha saputo anche controbattere colpo su colpo alle folate offensive dei Red Devils. Sono serviti ben 22 rigori per decretare la vittoria: alla fine è stato David De Gea, portiere dello United che ha fallito il proprio rigore determinando così la propria sconfitta.

Europa League Villarreal

  • Add Your Comment