fbpx

Serie D – Bitonto promosso in Serie C, è ufficiale! Festeggiamenti in città

Bitonto avrà la Serie C! Il consiglio federale terminato poco fa ha sancito la promozione in Serie C delle prime classificate di ogni girone della Serie D. E così nel girone H è Bitonto a fare festa. Il club neroverde ha chiuso alla 26° giornata con 1 punto di vantaggio sul Foggia. Dopo 99 anni di storia il Bitonto approda per la prima volta tra i professionisti. Lo ricorda un post social ufficiale del club pubblicato poco fa, lo proponiamo qui per i nostri lettori.

Bitonto: festeggiamenti e prime mosse societarie per la C

La società ha annunciato anche una puntata speciale della trasmissione radiofonica “Ruggito Neroverde”, in onda stasera alle 20 su Radio00 per celebrare e festeggiare con i tifosi da casa la storica promozione del Bitonto in Serie C. L’ospite d’eccezione sarà il presidente del club Francesco Rossiello, che non aspetta altro che essere inondato di gioia ed entusiasmo per celebrare lo storico traguardo per tutta la città. Questo il suo commento pubblicato: «Finalmente il professionismo. Bitontini tutti, la serie C è vostra». Nel frattempo, si apprende dalla stampa locale che in città sono cominciati i festeggiamenti e i caroselli, dopo che nelle scorse ore gran parte del centro era stato addobbato di neroverde per il trapelare delle indiscrezioni sulla possibilità che la storica promozione diventasse realtà.

E dalle pagine del portale gianlucadimarzio.com arriva un’altra notizia: la società ha anche pronto l’arrivo del direttore sportivo per l’inizio della campagna acquisti in vista della Serie C. Come si apprende dal sito del giornalista Sky il club pugliese ha trovato l’intesa con Alessandro Degli Esposti, ex team manager della Ternana, osservatore per il Parma e l’anno scorso direttore sportivo dell’Audace Cerignola, squadra con cui nella stagione 2018/2019 ha vinto i playoff di serie D. Sarà confermato l’attaccante Cosimo Patierno, uno dei protagonisti della promozione. L’obiettivo del Bitonto al momento è quello di mantenere l’ossatura della rosa che ha primeggiato nel girone H di Serie D, andando a trovare giocatori esperti della categoria superiore.

  • Add Your Comment