fbpx

Nocerina Nola 4-2: Caliendo e D’Angelo non bastano per i bruniani

Partita ricca di gol quella tra Nocerina e Nola: la sfida termina con un 4 a 2 in favore della Nocerina: di seguito il commento della società del Nola.

Nocerina Nola 4-2: Caliendo e D’Angelo non bastano per i bruniani

La partita, complice anche le porte chiuse per la sanzione al club di casa, inizia a ritmi blandi. A sbloccarla è Palmieri al 20′, abile ad arpionare un pallone in area e trafiggere Mariano. Passano 18′ minuti e la Nocerina trova il raddoppio con Cuomo che fa partire un tiro dalla distanza che batte ancora Mariano. Il Nola reagisce e trova il gol che la rimette in carreggiata al 41′: Caliendo recupera un pallone vagante in area e fa partire un tiro al volo imparabile per Venditti. Passano solo 2′ e la Nocerina taglia le gambe al Nola: tiro dalla distanza di Bovo e deviazione decisiva per battere il giovane portiere nolano. Il Nola ritorna in campo nel secondo tempo con il piglio giusto e crea 4 palle nitide per accorciare ma, come recita la regola non scritta più famosa del calcio,alla fine è la Nocerina a segnare con un contropiede micidiale chiuso da Cuomo. Il Nola accusa il colpo e cerca di rialzarsi. Al 71′ i Molossi perdono Garofalo per doppio giallo. Al 95′ il Nola segna il gol del 4-2 con D’Angelo, 10 reti stagionali per lui. UFFICIO STAMPA NOLA

IL TABELLINO
Nocerina 1910: Venditti, Bovo (47′ Vecchione), Mazzeo, Palmieri (67′ Mancino), Donida, Bruno (63′ Sgrugli), Garofalo, Saporito, Esposito, Cuomo (75′ Chieti), Dammacco (49′ Donnarumma). A disposizione: Pitarresi, Talamo, Stojanovic, Bapignigni. Allenatore: Emilio Salzano.
Nola 1925: Mariano, D’Orsi, Cassandro, Sicignano (72′ Donnarumma), Sagliano (62′ Togora), Caliendo, Zito (69′ Miocchi), Acampora, Di Dato, Coratella (68′ Figliolia), D’Angelo. A disposizione: Cappa, D’Ascia, Staiano, Corbisiero, Ruggiero. Allenatore: Carmelo Condemi.
Arbitro: Campagni di Firenze (assistenti Chiavaroli di Pescara e D’Ettorre di Lanciano).
Note: ammoniti Saporito e Garofalo per la Nocerina, ammonito Cassandro per il Nola, espulso per doppi ammonizione Garofalo per la Nocerina

nocerina nola