fbpx

Giudice Sportivo Serie D – Stangata per il Nola, squalificati due calciatori dell’Afragolese

Il Giudice Sportivo di Serie D ha reso noto le decisioni prese in merito alla 17a giornata disputata nello scorso fine settimana. Tra le campane è il Nola la società che ha subito una vera e propria stangata con ammenda, allenatore squalificato e anche tre calciatori. Anche l’Afragolese si è vista fermare due propri tesserati, così come il Gladiator.

Queste le decisioni in merito per la squadre campane:

Ammenda Nola di 500 euro: “Per la presenza indebita, nel corso dell’intervallo, davanti agli spogliatoi, di una persona non identificata e non presente in distinta, la quale rivolgeva espressioni minacciose all’indirizzo del Direttore di gara”. 

Allenatore Rosario Campana squalificato per 1 giornata: “Per avere colpito con un pugno la propria panchina in segno di protesta verso la Terna Arbitrale, allontanato”.

Squalifica di 2 giornate per Gennaro Acampora (Nola): “Per avere, a gioco in svolgimento, colpito un calciatore avversario con una gomitata al volto”.

Squalificati per 1 giornata: Maraucci Maurizio e Del Sorbo Antonio (Gladiator); Russo Vincenzo e Ruggiero Gennaro (Nola); Lagnena Nicola e Santiago Sogno (Afragolese); Varchetta Alessandro (Real Agro Aversa).

  • Add Your Comment