fbpx

Gelbison – Trapani 3-1: La capolista si impone nel secondo tempo

Dopo un primo tempo a reti bianche, la Gelbison si impone per 3 a 1 contro il Trapani, portandosi a +4 sulla seconda del girone I.

Gelbison – Trapani 3-1: La capolista si impone nel secondo tempo

La Gelbison fa punteggio pieno nella gara di oggi al Morta contro il Trapani. La partita valida per il recupero della 16esima giornata di campionato è termina 3-1 con la squadra di Gianluca Esposito che sale a quota 54 punti consolidando il primo posto in classifica.

Le due squadre giocano subito a viso aperto: al 6′ la prima occasione con il tiro-cross di Fois braccato da Cultraro mentre al 9′ la punizione di Oggiano si perde lontano dalla porta sicula. La stessa punta ci riprova al 12′ ma l’esito della conclusione non cambia, il Trapani, invece, prova a ripartire in contropiede senza risultare pericolosa dalle parte di D’Agostino. Rossoblù avanti al 16′ con Ortolini che si gira bene tirando però centralmente mentre sul fronte opposto Spano non da potenza alla sua girata un minuto dopo.

Al 19′ bella azione al limite dell’area siciliana con Oggiano a scivolare prima della conclusione con Pipolo 120 secondi dopo a mandare alta di testa su cross dalla destra. Il Trapani si fa vedere al 23′ con Spano che però calcia di un metro sul fondo come Oggiano che al 26′ in scivolata non inquadra la porta dopo una bella azione. Sul corner seguente sfortunato Ortolini a non girare con i giri giusti la battuta dell’angolo. Dopo una fase a favore della Gelbison cresce il Trapani che poco dopo la mezzora prova a farsi vedere in un paio di occasioni con Spano e Pagliarulo, che vede annullato anche un gol per fuorigioco.

Ad inizio ripresa l’episodio che porta avanti la Gelbison: su corner di Gagliardi, Galfano, svirgola mettendo cosi la palla alle spalle del suo portiere. Il Trapani prova subito a rispondere ma Barbara solo davanti a D’Agostino viene chiuso sul più bello da Barbetta. Il raddoppio dei padroni di casa giunge al 12′ con Gagliardi che con una ripartenza punta la difesa ospite calciando in maniera vincente per il 2-0. I siciliani non ci stanno e al 16′ nel giro di pochi secondi spreca prima con Vitale, che da ottima posizione spara alto, per poi trovare il 2-1 con Vitale che gonfia la rete avversaria su pasticcio della difesa. Al 27′ si rivedono i ragazzi di Morgia che su un cross da destra sprecano con Santarpia che manda alto sopra la traversa.

Poco preciso al 36 anche Pipitone che sparacchia malamente dal limite dell’area. Deve metterci i guantoni, invece, Cultraro che su contropiede di Conti si distende sulla conclusione angolata di Di Fiore. Nel finale il 3-1 di Gonzales, nato sugli sviluppi di un corner, che chiude la gara regalando la vittoria alla Gelbison.

IL TABELLINO DI GELBISON-TRAPANI

GELBISON (3-4-3): D’Agostino; Gonzalez, Marchetti, Barbetta; Fois (26′ st Di Fiore), Ambro, Pipolo (31′ st Conti), Onda; Oggiano (26′ st La Gamba), Ortolini (21′ st Khoris), Gagliardi (18′ st Faella). A disp.: Petriccione, D’Angelo, Ferrara, Cardore. All. Esposito.

TRAPANI (4-3-3): Cultraro; Maltese, Pagliarulo, Amorello (1′ st Santarpia); Barbara, Antezza (41′ st Russo), Olivera, Galfano; Vitale (33′ st Pipitone), Musso (13′ st Bonfiglio), Spano (13′ st De Felice). A disp.: Recchia, Solimeno, Meti, Lupo, . All. Morgia.

ARBITRO: Capriuolo di Bari (Leonardi-Spoletini).

MARCATORI: aut. Galfano. 3’st, 11′ st Gagliardi, 16′ st Antezza, Gonzales 42′ st.

Ammoniti: Di Fiore, La Gamba Recupero: 0’pt-5’st Corner: 8-5.

Note: giornata soleggiata Spettatorii 550 circa

22bet-bonus