fbpx

San Marzano – Angri 1-1: pari al “Comunale”

E’ terminato 1 a 1 l’incontro di campionato tra San Marzano e Angri: la società ospite ha pubblicato la cronaca del match sul proprio sito ufficiale, che riproponiamo interamente.

San Marzano – Angri 1-1: pari al “Comunale”

Al Comunale di San Marzano termina 1-1 il big match tra San Marzano ed Angri. Le reti tutte nel primo tempo. All’11’ Meloni apre le marcature. Pareggia l’incontro il gol di Carmine Pagano.

Primo Tempo

Nella sfida con il San Marzano, mr. Turco apporta un solo cambio all’undici che settimana scorsa ha battuto il Faiano. Infatti, torna dal primo minuto Panico che prende il posto di Rinaldi. La partita, nelle sue prime battute, risulta molto bloccata. Le due formazioni si studiano. Fase di stallo che dura, però, solo 11 minuti, perché la squadra di Porzio, dopo un’azione prolungata riesce a far capitolare la retroguardia dell’Angri. Meloni spinge alla spalle di Sorrentino un cross di Marotta. La formazione grigiorossa cerca subito la reazione. Dopo diversi tentativi velleitari, il primo squillo doriano è di Leone. La conclusione da fuori area del centrocampista ha costretto all’intervento Palladino che non ha potuto fare altro che concedere il calcio d’angolo agli ospiti. Proprio sugli sviluppi del corner l’Angri trova il pareggio. Pagano raccoglie un pallone vagante nel cuore dell’area di rigore blaugrana e realizza il suo primo gol in maglia grigiorossa. Al 43’ il direttore di gara Mirabella ammonisce per la seconda volta Leone. L’Angri, dunque si troverà costretto a giocare tutto il secondo tempo in inferiorità numerica.

Secondo Tempo

Gli allenatori non apportano modifiche alle compagini nel corso dell’Intervallo. La ripresa, quindi, comincia con gli stessi 21 che hanno concluso il primo tempo. La seconda frazione di gioco comincia con un ritmo molto lento. Al 50’ l’Angri effettua il primo cambio, esce Panico per infortunio ed entra Rinaldi. Il San Marzano prova un paio di volte a concludere a rete, ma sia Colarusso che Lettieri non trovano lo specchio della porta. Al 53’ Sorrentino salva il risultato. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, l’estremo difensore grigiorosso sventa una minaccia da distanza ravvicinata, grazie anche all’apporto di Follera che respinge sulla linea una seconda conclusione del San Marzano. Al 68’ Spinola, entrato al 63’ al posto di Colarusso, prova la conclusione, ma la palla termina sul fondo. In pieno recupero è ancora Sorrentino a sventare un pericolo blaugrana. Meloni prova un tiro dal limite, ma l’estremo difensore doriano blocca in due tempi. Questo è l’ultimo episodio degno di nota di un match molto nervoso e avaro di occasioni.

angri

  • Add Your Comment