Site icon Tutto Eccellenza

Napoli United – Pomigliano 4-1: Poker dei partenopei

Sfida molto importante per il Napoli United che batte nettamente 4 a 1 il Pomigliano.

Napoli United-Pomigliano 4-1: Poker dei partenopei

Ragazzi straordinari che hanno dimostrato ancora una volta tanta unità e forza. Quarto risultato utile consecutivo, dieci punti ed un’altra ottima prestazione che però, purtroppo, non vale i playoff. Ma vale sicuramente il plauso per quanto fatto nonostante le difficoltà. I venti minuti iniziali non regalano grosse emozioni. La prima occasione al 22′ è per il Pomigliano con Carpetti ma respinge Sacchettino. Poi lo scarico di Conte da fuori area ma la palla è sopra la traversa. Al 24′ Napoli United con Somma su sviluppo calcio d’angolo ma non trova la porta. Al 26′ ancora i padroni di casa con Gioielli il cui tiro sul secondo palo viene respinto da Torino. Al 33′ vantaggio del Pomigliano con Sepe su punizione che buca la barriera. Al 41′ il pari del Napoli United con Baumwollspinner che riceve dalla destra palla da Arario.
Nella ripresa, al 9′ tocco di mano in area del Pomigliano e rigore per i padroni di casa. Dagli undici metri Arario realizza il pari. Dopo due minuti passa in vantaggio lo United con gol di Baumwollspinner che da due passi deve solo mettere dentro la palla servita da Cittadini, è 3-1. In due occasioni Cittadini fallisce il gol del 4-1. Ma al terzo tentativo fa poker grazie alla grande discesa sulla destra di Renelus che crossa sul secondo palo dove Cittadini arriva di testa per il definitivo 4-1. Nel finale Pomigliano in dieci per l’espulsione di Acampora. I leoni chiuderanno il campionato sabato prossimo a Capri.
Napoli United-Pomigliano 4-1 (1-1)
NAPOLI UNITED: Sacchettino, Langella R. (27′ st Scognamiglio), Somma (1′ st Cham), Pelliccia, Greco (8′ st Barone Lumaga), Diakhaby, Baumwollspinner, Gioielli (1′ st Carissimi), Renelus, Cittadini, Arario (20′ st Giordano). A disposizione: Delgado Soares, Esposito, Langella S., Spagnoli. Allenatore: Importa
POMIGLIANO: Torino, D’Aniello, Gambardella, Sepe, Rosolino, Acampora, Carpetti (27′ st Siciliano), Conte, Iodice (41′ st Barbato), De Marco, Memoli. A disposizione: Sicignano, Guida, Cinquegrana, Vaiano, Albano. Allenatore: Todisco
ARBITRO: D’Auria di Napoli
ASSISTENTI: Varchetta di Nola e Porcelli di Benevento
MARCATORI: 33′ pt Sepe (P), 41′ pt Baumwollspinner (NU), 9′ st rig. Arario (NU), 11′ st Baumwollspinner (NU), 41′ st Cittadini (NU)
NOTE: Espulso: Acampora (P)
Exit mobile version