L’ANALISI – Potenza sul girone A e B: “Spicca il pari interno...

L’ANALISI – Potenza sul girone A e B: “Spicca il pari interno dell’Afragolese. Sorrento, niente paura”

potenza
Il tecnico della Real Albanova, Enzo Potenza

NAPOLI. Il campionato di Eccellenza è finalmente iniziato. Sicuramente è presto per emettere pronostici, ma la prima giornata dei gironi A e B ha già dato spunti di riflessione importanti. In esclusiva per la nostra redazione ha parlato l’allenatore Enzo Potenza.

L’analisi di Potenza sul girone A…

“Nel girone A spicca il pareggio interno dell’Afragolese, che però ha affrontato un ottimo Casoria, il quale darà sicuramente filo da torcere a tutti da qui alla fine. La partita tra Sessana e Puteolana è stata molto equilibrata, infatti solo un episodio è riuscito a sbloccarla, ma sono convinto che entrambe le squadre rivestiranno un ruolo di primo piano in questo campionato. Ho avuto modo di osservare dal vivo la vittoria del Mondragone sul campo della Mariglianese e sono rimasto estremamente colpito dal gioco di mister Carannante. Il Savoia non ha avuto vita facile sul campo del Barano ma ha dimostrato di avere tutte le qualità necessarie per portare a casa il risultato anche in situazioni ostiche”.

Il commento sul girone B…

“Nel girone B fa rumore il tonfo della Palmese, soprattutto per le proporzioni della sconfitta, il San Vito Positano con giocatori come Di Ruocco e Farriciello ha dimostrato di essere una squadra importante. La sconfitta del Sorrento a Faiano non deve preoccupare più di tanto: il tecnico Guarracino è appena arrivato, sta lavorando bene, ha solo bisogno di tempo e tranquillità per poter far rendere al meglio i suoi ragazzi. Il Nola è riuscito a spuntarla soltanto nel finale contro un esordiente e coriaceo Costa D’Amalfi: la squadra di Contaldo ha dalla sua un grande amalgama, qualità importante per chi deve approcciare a un nuovo campionato.”

di Giuseppe Pagnotta (redazione)