In primo piano
Articoli in primo piano

SAN CASTRESE. Al D’Arcangelo di San Castrese, ore 15,30, è andato il scena oggi il derby tra Sessana e ASD Mondragone. Una gara sentitissima da ambedue le partite. Un bel match svoltosi dinanzi ad una folta cornice di pubblico. Vediamo com’è andata.

 

La cronaca

Primo tempo. Pronti, via! A partire meglio è la Sessana che preme forte sull’acceleratore. Al minuto 5 però inaspettatamente è il Mondragone a passare in vantaggio. Break di Sequino a centrocampo che elude la marcatura e lancia in verticale Milone. Lanciato a rete la punta granata calcia in porta di prima intenzione col pallone che scavalca il portiere e si insacca a rete. È 1-0 ospite. Col passare dei minuti sale l’agonismo, si lotta su ogni pallone. Nessuna delle due squadre riesce a prevalere sull’altra. Al minuto 22 però la Sessana agguanta il pareggio. Gracco scende ottimamente sulla fascia e scarica in mezzo. Dopo un rimpallo sulla palla arriva il numero 11 Sorrentino che si accentra, dribbla l’avversario e col destro scarica in rete sul secondo palo. 1-1 al D’Arcangelo.

I ritmi aumentano ed al minuto 27 è ancora il Mondragone a passare in vantaggio. Punizione dai 35 metri, sulla battuta va Lepre che calcia di potenza. Sulla conclusione centrale erroraccio del classe 2000 Abbate che non riesce a bloccare, la palla gli sfugge dalle mani e finisce in rete. 1-2 granata. Sul finale ancora Mondragone, occasionissima al minuto 33. Trotta lancia per Ischero che controlla e si immola in area avversaria. Il diagonale col mancino dell’esterno viene respinto da Abbate, sulla sfera si avventa Lepre che calcia a botta sicura da posizione ravvicinata. Sulla conclusione però miracolo di Abbate che si riscatta ampiamente dallo sbaglio precedente e salva la propria squadra dal doppio svantaggio.
Secondo tempo. Il secondo tempo procede senza regalare azione alcuna. La partita diventa nervosa, soprattutto da parte dei padroni di casa che non riescono a trovare il pareggio. Poi d’un tratto la svolta. Al minuto 86 i granata calano il tris. In contropiede Lepre scende sulla fascia e scarica al centro. Milone gioca di sponda e Fava riceve, si accentra sul mancino in area e scarica in rete col diagonale preciso. È 1-3 per il Mondragone.

La partita procede a folate. Al minuto 89 è ancora il Mondragone a rendersi pericolosissimo. Triangolo in contropiede tra Solano ed Improta con il primo che viene steso in area. Dal dischetto si presenta Improta che calcia rasoterra ad incrociare. La palla colpisce il palo a portiere spiazzato. Poker sfiorato di un nulla. Il triplice fischio arriva dopo i cinque minuti assegnati. Finisce così a San Castrese. Il derby si colora di granata! Il Mondragone cala il tris ai danni della Sessana. Sbancato il “D’Arcangelo”.

Il tabellino

SESSANA: Abbate, Caiazzo (55’ Di Lanna), Arigò, Gargiulo, Viglietti, Zamprelli (46’ Signore), Agata (46’ Coppola), D’Abronzo (46’ Caruso), Grezio, Gracco, Sorrentino (60’ Del Prete S.)
A disposizione: Paolella, Mottola.
All. De Michele

MONDRAGONE: Iaccarino, Giordano, Trotta, Castaldo, Del Franco, Parente, Lepre (86’ Solano), Sequino (66’ Fava), Milone (85’ Improta), Colella, Ischero (66’ Cavaliere)
A disposizione: Palma, Del Prete C., Lauropoli.
All: Carannante

Marcatori: 5’ Milone (M), 22’ Sorrentino (S), 27’ Lepre (M), 76’ Fava (M)

Ammoniti: Gargiulo (S); Parente (M), Colella (M), Ischero (M).

top 11
Top 11 GIRONE B

NAPOLI. Torna il consueto appuntamento con la rubrica “Top 11”. Di seguito proponiamo la migliore formazione della 4.a giornata del Girone B scelta da Tutto Eccellenza.

TOP 11 GIRONE B (3-4-3)

Faggiano (Costa d’Amalfi), Squitieri (Valdiano), D’Amora (Costa d’Amalfi), Pascuccio (Agropoli), Alleruzzo (V. Avellino), Bove (C. d’Amalfi), Capozzoli (Agropoli), Santosuosso (Eclanese), Zerillo (Cervinara), Torsiello (V. Avellino), Maione V. (Agropoli). All.: Contaldo (Costa d’Amalfi)

Top 11
Top 11 GIRONE A

NAPOLI. Torna il consueto appuntamento con la rubrica “Top 11”. Di seguito riportiamo la migliore formazione della 4.a giornata del Girone A scelta da Tutto Eccellenza.

TOP 11 GIRONE A (3-4-3)

Casolare (Monte di Procida), Autiero (Monte di Procida), Pucino (Maddalonese), Viscovo (San Giorgio), Inserra (Puteolana 1902), Costanzo (C. Frattese), Bonavolontà (Maddalonese), Valoroso (Monte di Procida), Sperandeo (Casoria), Caso Naturale (Savoia), Del Sorbo (Afragolese). All.: La Manna (Casoria)

Le parole di Stiletti e Borrelli

Le parole del diesse Stiletti

Purtroppo quando hai di fronte un avversario concentrato che ci tiene a fare bella figura, alla prima disattenzione vieni punito. Abbiamo subito gol su due nostri errori e quando sbagli una buona squadra come la Frattese ti mette in difficoltà. Credo che loro abbiano chiuso meritatamente il primo tempo in vantaggio di due reti, poi nella ripresa è venuta fuori la vera Afragolese”.

L’allenatore Pasquale Borrelli

“Gara molto tattica nel primo tempo, nella quale siamo andati sotto su due nostri errori, in particolare sulla seconda rete c’è stata una disattenzione su palla inattiva. Su questo dobbiamo lavorare in settimana. Nella ripresa invece’è stata una grande reazione, giocando come sappiamo. Nel complesso abbiamo disputato una grande gara e c’è rammarico perché pote-vamo vincerla. Abbiamo avuto un avvio di campionato difficile, affrontando tante ottime squadre”.

risultati
Risultati (Foto Tarantino)

NAPOLI. Ecco tutti i risultati degli anticipi della quarta giornata del campionato di Eccellenza.

Girone A

Giugliano-Sessana 0-0
Barano-Pimonte 2-1
Savoia-Virtus Volla 3-2
Casalnuovo Frattese-Vis Afragolese 2-2
Casoria-Mariglianese 2-0
Puteolana-Real Forio 1-0

Girone B

Palmese-Audax Cervinara 1-2
Solofra-Castel San Giorgio 0-1
Virtus Avellino-San Vito Positano 6-1

Giudice Sportivo

NAPOLI. Si pubblicano di seguito le decisioni adottate dal Giudice Sportivo Territoriale, Avv. Sergio Longhi, alla presenza del rappresentante dell’A.I.A., nelle sedute del 25 e 26/9/2017.

GARE DEL 23/ 9/2017

A CARICO DI SOCIETÀ
AMMENDA
– Euro 100,00 ECLANESE 1932 CALCIO “per assenza dell’ambulanza”.

A CARICO DIRIGENTI
AMMONIZIONE E DIFFIDA: Nettore Vincenzo (Casoria)

A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 5/10/2017: Sannazzaro (Maddalonese)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA: Leo (Real Forio)

GARE DEL 24/ 9/2017

A CARICO DI SOCIETÀ
AMMENDA
– Euro 140,00 AURUNCI “Propri sostenitori rivolgevano al DDG insulti e tentavano di colpirlo con sputi”
– Euro 100,00 U.S. FAIANO 1965 “per assenza ambulanza”
– Euro 60,00 PALMESE “propri sostenitori lanciavano verso il DDG bottiglie d’acqua senza colpirlo”.

A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITÀ FINO AL 11/10/2017: Russo (Sessana)
AMMONIZIONE E DIFFIDA: Somma (Pimonte)

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER QUATTRO GARE EFFETTIVE: Bacio Terracino (Sessana) “con comportamento sleale, scorretto ed antisportivo, espulso per condotta violenta, colpiva con una testata un avversario facendolo riversare a terra”.
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE: Barone Lumaga (Sessana) con comportamento sleale, scorretto ed antisportivo, con condotta violenta a gioco fermo, colpiva un avversario con una “tacchettata” alla gamba.
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE: Iommazzo (Aropoli), Balzano (Solofra)

AFRAGOLA. Vis Afragolese 1944 comunica alla stampa ed ai propri tifosi di aver perfezionato l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive di Salvatore Passariello. Esterno di centrocampo classe ’97, Passariello ha disputato l’ultima stagione tra le fila del Gragnano. Un altro rinforzo under per mister Borrelli, che ha già avuto modo di testare il ragazzo in allenamento.
A Salvatore il più caloroso benvenuto in rossoblu da parte della famiglia Afragolese.
Vincenzo Tanzillo
Ufficio Stampa e Comunicazione Vis Afragolese 1944

di -
0 473
Coppa Italia

NAPOLI. Si sono appena conclusi i sedicesimi di finale di Coppa Italia Dilettanti Campania. Di seguito riportiamo tutti i risultati di giornata.

Risultati Coppa Italia…

1) Maddalonese-Mondragone 2-1
2) Volla-Sessana 1-3
3) Albanova-Afro Napoli 2-0
4) Real Forio-Casoria 4-1
5) Giugliano-Barano 2-0
6) San Giorgio-Puteolana 1-2
7) Savoia-Monte di Procida 2-2
8) Mariglianese-Pimonte 3-0
9) San Tommaso-Nola 1-3
10) Castel San Giorgio-Sorrento 0-0
11) Cervinara-Palmese 2-1
12) Solofra-Sant’Agnello 4-0
13) Battipagliese-Virtus Avellino 3-0
14) Positano-Picciola 0-1
15) Temeraria-Valdiano 0-5
16) Agropoli-Rocchese 6-0

di -
0 65
Coppa Italia

ORARIO FEDERALE: ORE 15.30

 

COPPA ITALIA DILETTANTI 2017/2018

 

SECONDO TURNO (ANDATA: 27 SETTEMBRE 2017 – RITORNO: 11 OTTOBRE 2017)

 

Di seguito si pubblica il calendario del secondo turno, relativo alle gara di andata, completo dei campi di gioco, in programma mercoledì 27 settembre p.v., con inizio alle ore 15.30, salvo diversa, specifica indicazione:

 

1. GLADIATOR 1924 MONDRAGONE Cappuccini – MADDALONI
2. VIRTUS VOLLA AURUNCI P. Borsellino – VOLLA
3. COMPRENS. ALBA NUOVA AFRO NAPOLI UNITED CASAL DI PRINCIPE
4.       REAL FORIO 2014 CASORIA CALCIO 1979 S. Calise – FORIO
5. BACOLI SIBILLA 1925 BARANO CALCIO A. Vallefuoco – MUGNANO DI NAPOLI
6. SAN GIORGIO 1926 ISOLA DI PROCIDA R. Paudice – SAN GIORGIO A CREMANO
7. SAVOIA 1908 MONTE DI PROCIDA CAL. A. Giraud – TORRE ANNUNZIATA
8. U.S. MARIGLIANESE PIMONTE 1970 CASAMARCIANO
9. SAN TOMMASO CALCIO (*) S.S. NOLA 125 A. Roca – San Tommaso – AVELLINO
10. CASTEL SANGIORGIO C. SORRENTO 1945 D. Sessa – CASTEL SAN GIORGIO
11. AUDAX CERVINARA 1935 PALMESE Canada – CERVINARA
12. SOLOFRA CALCIO FOOT. CLUB S.AGNELLO A. Gallucci – SOLOFRA
13. BATTIPAGLIESE 1929 VIRTUS AVELLINO 2013 L. Pastena – BATTIPAGLIA
14.    S. VITO POSITANO PICCIOLA SCAFATI (* a porte chiuse)
15. TEMERARIA 1957 S.MANGO VALDIANO G. Giannattasio – PREPEZZANO
16. AGROPOLI ROCCHESE R. Guariglia – AGROPOLI

(*) a porte chiuse – Ordinanza Comunale

(*) Qualificata al secondo turno per minon numero di penalità nella graduatoria di Coppa Disciplina 2017/2018, rispetto alla società Montesarchio (San Tommaso Calcio: punti 1,20; Montesarchio: punti 12,15).

 

Le gare di ritorno si disputeranno, a campi invertiti, mercoledì 11 ottobre 2017.

Direzione

Simone Scala
1450 ARTICOLI0 COMMENTI